IL TEMA STATISTICO. Lecce, non sono numeri con cui puoi primeggiare: è la 5° volta su 12 che vai sotto

Mercoledì 16 Dicembre 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Già per cinque volte in questo avvio di campionato il Lecce si è ritrovato a dover rimediare a una situazione di svantaggio (FOTO SOPRA E SOTTO ALCUNI SCATTI DI SALERNITANA-LECCE).

Non è da poco: per una squadra considerata di vertice è anzi una statistica molto allarmante.

Alla terza giornata a Brescia il Lecce va sotto e non ce la fa, finisce 3-0, alla quarta insegue 0-2 con la Cremonese e rimedia un punto con una formazione di bassa classifica (2-2), alla decima è 1-2 con il Venezia e chiude di nuovo 2-2, alla undicesima soccombe 0-1 col Frosinone e rimedia 1-1, stessa situazione di Salerno con la Salernitana.

Dispendio di energie doppio, triplo, per rincorrere praticamente nel 40% delle gare giocate, punti persi, impossibilità di rimontarle completamente tutte vincendole davanti a squadre chiuse. Non sono cifre che aiutano una marcia promozione.