News

SIMIC-MAJER, VITA DA "SEPARATI" IN CASA. Sono fuori dal progetto tecnico, sul croato 3 squadre di B

Giallorossi alle prese anche con gli esuberi nella rosa. Tra questi anche l'esperto sloveno autore del gol promozione





LECCE - Con la maglia del Lecce appena 7 apparizioni e soprattutto per soli 155 minuti sul terreno di gioco.

Per Lorenco Simic, difensore centrale croato, è il tempo dei saluti. Su di lui ci sono Frosinone (dove la “colonia” giallorossa è ampia con Lucioni e Monterisi), Ascoli (dove potrebbe arrivare nell'ambito dell'affare Baschirotto) e Perugia.

Il “gigante” venuto dall'Est non è il solo esubero di questo Lecce.

Tutto tace sul fronte Zan Majer, l'esperto sloveno che sta provando a trovare collocazione nei campionati del Centro e Nord Europa, ma anche in Italia, dove le sue qualità sono ben note. Non a sufficienza, come abbiamo detto in svariate circostanze, per rientrare nel progetto Lecce, dove è chiuso da altri centrocampisti con caratteristiche diverse e più affini al modo di giocare di Baroni.



Commenti

CORVINO "PIOMBA" SU CAPITAN CECCARONI: dal Venezia un rinforzo per la difesa?
CARICO COME UNA MOLLA, CEESAY "ASSALTA" IL FUTURO: "il processo di crescita va avanti"