Settore Giovanile

GIOVANILI: Under 16 e Under 15, CHE SORRISI FANTASTICI! Under 17, in casa della Roma era troppo dura...

Ecco come è andato il fine settimana dei giovani giallorossi impegnati a livello nazionale





CAVALLINO - E' di due vittorie e una sconfitta, il bilancio delle gare che hanno visto impegnate le formazioni under nazionali del Lecce.

L'Under 17 non è riuscita a fare l'impresa in casa della Roma capolista del girone. A Trigoria finale 3-0. La formazione di Schipa resta a quota 35, al 4° posto, con il Napoli ora a una sola lunghezza di distanza.

Ecco i ragazzi scelti dal tecnico giallorosso per questa trasferta in casa del vivaio probabilmente più forte d'Italia a livello di ragazzi più giovani: Moccia, Dell'Acqua, Zecca (dal 22' s.t. Manfredi), Leuzzi, Orfano, Borgo, Mariano (dal 1' s.t. Gueye), De Vito (dal 40' s.t. Fasano), Agrimi (dal 40' s.t. Fornaro), Minerva (dal 18' s.t. Geusa), Perricci (dal 22' s.t. Mastropasqua).

Doppia vittoria per i due confronti casalinghi andati in scena a Cavallino per l'Under 16 e l'Under 15, che hanno ospitato i pari età del Crotone (NELLA PRIMA FOTO SOTTO L'UNDER 16, NELLA SECONDA L'UNDER 15, ENTRAMBE AL MOMENTO DELLA DISCESA IN CAMPO, POI SEGUONO NUMEROSI SCATTI DELLE DUE RAPPRESENTATIVE).

La sfida a livello Under 16 è stata decisa da Iesevoli a un minuto dalla fine. Con questa vittoria i ragazzi di Mazzeo superano proprio il Crotone al 6° posto nel girone con 13 punti.

Ecco i baby andati in campo: Lauretti, Pinto, Lamarina, Sorino, Russo L., Pacia, Pulpito (dal 37' s.t. Malagnino), Pantaleo (dal 37' s.t. Colaci), Magnati (dal 24' s.t. Simone), Iasevoli, Giacomazzi (dal 24' s.t. Palma).

Vittoria per 3-2 per i più giovani guidati da Chevanton. L'Under 15 tira fuori gli artigli, con le reti nel 1° tempo di Coulibaly e nella ripresa di Leo e Spinelli. Tre punti che valgono il 7° posto con 13 lunghezze per i giallorossi.

Questa la formazione schierata da Chevanton: Atotor, Attanasio, Lombardi, Sasso, Mutisi (dal 35' s.t. Grapsi), Ricercato, Ria P. (dal 1' s.t. De Paolis), Ria G., De Luca (dal 15' s.t. Ligorio), Leo (dal 27' s.t. Perrone), Coulibaly (dal 1' s.t. Spinelli).



Commenti

LA SITUAZIONE (COMPLICATA...). Gabriel verso il NO, ma STREFEZZA, GARGIULO e DI MARIANO preoccupano
"PRIMAVERA", I 6 GIORNI DELLA VERITA': lunedì si torna al "Via del Mare", prima il MILAN al "Vismara"