L'AMICHEVOLE: Lecce-Nardo' 2-0. LA CRONACA

Sabato 19 Settembre 2020 | Marco Errico | News

LECCE - 2-0 e qualche buona indicazione, per il Lecce che alle 14 sotto il sole del "Via del Mare" ha liquidato il Nardò (Serie D) nella prima delle due amichevoli di giornata (CLICCA QUI PER LA CRONACA DI LECCE-FASANO, GIOCATA SUBITO DOPO).

Falco show - Corini propone subito in formazione i nuovi Zuta, Henderson, Listkowski e Coda. Ma è soprattutto la fantasia del "solito" Falco ad illuminare la manovra. Il talento di Pulsano entra in tutte le azioni pericolose del Lecce, come a metà tempo, quando serve un filtrante perfetto per Coda che di sinistro manda sul palo. Sempre Falco propizia il vantaggio di Majer, con una bella azione personale e un tiro respinto dal portiere: si avventa lo sloveno che a porta vuota fa centro.

Listkowski, ancora lui! - Nella ripresa è sempre Falco a brillare. Il fantasista giallorosso innesca subito Listkowski che scheggia la traversa. Al quarto d'ora il copione si ripete per il raddoppio: assist di Falco ancora per il Nazionale Under 21 polacco che firma un'altra rete giallorossa, sia pure non ufficiale, dopo quella in amichevole con il Monopoli. Destro preciso ma non irresistibile, c'è qualche colpa del portiere Mirarco che si fa passare il pallone sotto al corpo.

TABELLINO

LECCE - NARDO' 2-0

Marcatori: Majer al 40' p.t., Listkowski al 15' s.t.

Lecce (4-3-2-1): Gabriel (dal 35' s.t. Viola); Zuta (dal 35' s.t. Pierno), Lucioni (dal 35' s.t. Medico), Meccariello, Calderoni; Majer (dal 35' s.t. Macrì), Petriccione, Henderson (dal 36' s.t. Schirone); Falco (dal 35' s.t. Travaglini), Listkowski (dal 35' s.t. Oltremarini); Coda (dal 35' s.t. Pescicolo). Allenatore Corini.

Nardò (4-3-1-2): Centonze (dal 1' s.t. Mirarco); Palazzo (dal 20' s.t. Marulli), Trinchera, De Giorgi (dal 35' s.t. Miccoli), Spagnoli (dal 20' s.t. Piscopiello); Zappacosta (dal 20' s.t. Lamacchia), Scialpi (dal 20' s.t. Angelini), Cancelli (dal 30' s.t. Dubickas); Mengoli (dal 30' s.t. Valzano); Granado (dal 30' s.t. Cuomo), Caputo (dal 30' s.t. Lauretti). Allenatore Danucci.

Note: gara a porte chiuse.