News

+ 10 EURO AL MESE DI MEDIA su ogni pacchetto: entrano in vigore gli AUMENTI DAZN. Ecco tutte le info

La rete tematica concessionaria in via esclusiva del calcio italiano vara una serie di aumenti: eccoli tutti

MILANO - Nuovo anno, nuovo aumento dei prezzi degli abbonamenti da parte di DAZN.

Da ieri la piattaforma online che detiene in esclusiva i diritti TV della Serie A fino al 2029 ha difatti adottato un nuovo listino per quanto riguarda i costi dei piani mensili e annuali di DAZN Standard, DAZN Plus e DAZN Start che varrà per i nuovi abbonati, mentre per i vecchi sarà valido solo dalla scadenza dell'attuale contratto: coloro che avevano già sottoscritto un abbonamento annuale alla scadenza riceveranno una comunicazione personale via mail con la quale si certificherà l'adeguamento del prezzo al nuovo listino già entrato in vigore ed eventualmente avranno la possibilità di recedere dal servizio senza dover pagare penali o costi di disattivazione.
Un aumento che, come detto, riguarda tutti i piani tariffari offerti ad oggi da DAZN. Aumenti che andremo adesso a vedere nel dettaglio:

DAZN Start (offerta dedicata al multisport che include tutto il basket italiano e il meglio del basket europeo, l'NFL, la grande boxe, l’UFC e il meglio del fighting internazionale): il costo dell'abbonamento mensile passa da 13,99 euro a 14,99 euro, mentre il costo dell'abbonamento annuale passa da 89,99 euro a 99 euro (con le rate mensili che passano da 9,99 euro a 11,99 euro).
DAZN Standard (offerta che consente di guardare in contemporanea gli eventi live trasmessi o i contenuti on demand su due dispositivi registrati, purché siano connessi entrambi alla stessa rete internet della propria abitazione): il costo dell'abbonamento mensile resta invariato rispetto al 2023 a quota 40,99 euro, mentre il costo dell'abbonamento annuale passa da 299 euro a 359 euro (con le rate mensili che passano da 30,99 euro a 34,99 euro).
DAZN Plus (offerta che consente di guardare in contemporanea gli eventi live trasmessi o i contenuti on demand su due dispositivi registrati, anche in luoghi differenti): il costo dell'abbonamento mensile passa da 55,99 euro a 59,99 euro, mentre il costo dell'abbonamento annuale passa da 449 euro a 539 euro (con le rate mensili che passano da 45,99 euro a 49,99 euro).

Questi dunque i nuovi prezzi per chi vorrà abbonarsi ad uno dei pacchetti DAZN nel 2024 che, come detto, interesseranno anche i vecchi abbonati che si vedranno recapitare una comunicazione personale via e-mail con tutti i dettagli informativi dell'adeguamento al nuovo costo. Questi ultimi, ai sensi della vigente normativa e delle Condizioni di Utilizzo dei servizi di DAZN presenti nel contratto, potranno recedere dal servizio offerto dalla piattaforma online senza dover pagare alcuna penale o eventuali costi di disattivazione, ma dovranno farlo entro la data indicata nella comunicazione personale inviata via e-mail. Per recedere basterà effettuare il login, entrare nella sezione "Il mio account" e cliccare sul tasto "Non voglio rinnovare" oppure chiedendo la disdetta direttamente al Servizio Clienti Online di DAZN o inviando una Pec all'indirizzo [email protected] specificando la propria volontà di non rinnovare l'abbonamento con la piattaforma.

Commenti

IL VIDEO: I GOL, I DRIBBLING. Lecce con l'idea olandese: al FEYENOORD chiesto DIRLOSUN. Conosciamolo
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE