CIAO SERGEJ: DRAMMA LECCE, E' MORTO ATELKIN. Veniva dal freddo ma aveva un sorriso splendido

Giovedì 1 Ottobre 2020 | Cosimo Carulli | News

KIEV - Drammatica ultimissima ora che arriva dal mondo della cronaca legato purtroppo a quello del calcio.

E' morto a soli 48 anni dopo un attacco di cuore l'ex bandiera e bomber dello Shakhtar Donetsz Sergey Atelkin, attaccante del Lecce nella sfortunata stagione di A 1997/1998 (16 presenze e 3 reti in una stagione fallimentare per i giallorossi, praticamente già retrocessi a metà campionato).

Dopo il ritiro Atelkin, personaggio dalle grandi doti umane, aveva lasciato il mondo del calcio per preferire la famiglia. Già nel 2008 aveva avuto un attacco di cuore, quel cuore che questa volta lo ha mollato.

Nel video tratto dal canale YouTube "Lecce Calcio Story" uno dei gol di Atelkin nel calcio italiano con la maglia del Lecce.