Cronaca

UNA TRAGEDIA INFINITA: a 32 anni contro un cartello pubblicitario con la moto. Morto sul colpo

Si allunga la drammatica scia di sangue che ha sconvolto il Salento in questa estate che ci siamo appena messi alle spalle





GALATONE - Una ultima ora, purtroppo, arriva dalla cronaca. Ed aggiorna il drammatico bilancio di una estate di sangue sulle strade del Salento che si sta prendendo le copertine anche di questo avvio di autunno.

A perdere la vita ancora un giovanissimo, un 32enne di Galatina, Alessio Beccarisi il suo nome.

Il ragazzo nella notte stava percorrendo la Provinciale 90 che collega Galatone a Santa Maria al Bagno, quando per cause ancora in corso di accertamento ha perso il controllo della sua potente moto, superando le barriere stradali di sicurezza e centrando in pieno un cartellone pubblicitario ai margini della strada. Un impatto che ha drammaticamente fatto volare via il corpo del giovane a diversi metri di distanza, dove è stato ritrovato dai soccorritori, purtroppo già ucciso sul colpo.



Commenti

DERMAKU, BENE COSI'! La Nazionale albanese se lo riprende per correre al Mondiale: iniezione di fiducia
LA SOSTA POTETE OCCUPARLA COSI': il calendario degli impegni dei giallorossi in Europa