LA NUOVA CLASSIFICA, lo scenario. MONZA, crollo a Reggio Calabria. VENEZIA, occasione sciupata

Sabato 13 Marzo 2021 | Cosimo Carulli | News

REGGIO CALABRIA - Si aprono scenari ancora più intriganti in vetta alla classifica, dopo il blocco più consistente del 28' turno di Serie B andato in scena nel pomeriggio.

L'Ascoli in dieci assetato di punti blocca la marcia del Venezia sull'1-1, scivola completamente il “Real” Monza che cade a Reggio Calabria con una Reggina oramai fuori dalla crisi. Finisce 1-0, come finisce 0-1 a sorpresa a Frosinone tra i ciociari e il Brescia. Solo un pari per il Pordenone con il Pescara, 0-0, 3-0 sonante della Cremonese alla Reggiana nel duello in bassa classifica.

Negli anticipi di ieri era terminato 0-0 il confronto tra SPAL e Entella, mentre il Cittadella aveva rispettato il pronostico battendo 2-0 il Pisa in casa.

CLICCA QUI PER LA GIORNATA NEL DETTAGLIO E LA CLASSIFICA AGGIORNATA.