Alla tv il Lecce scopre un dubbio: MARCHETTI AMMONISCE DUE VOLTE CALIGARA?

Sabato 6 Febbraio 2021 | Marco Errico | News

LECCE - Tutto in due minuti, dall'84' all'86: l'arbitro Marchetti di Ostia Lido confeziona due gialli, all'apparenza prima Dario Saric e poi Fabrizio Caligara, appena entrato. All'apparenza, dicevamo, perchè anche noi dalla Tribuna Stampa abbiamo registrato questa successione di eventi.

Le immagini non sono molto chiare: il primo ammonito è davvero Saric, per comportamento regolamentare ossia per aver allontanato il pallone e rallentato una ripresa di gioco veloce del Lecce? O è Caligara per il fallo che interrompe un contropiede giallorosso anche quello in velocità? Marchetti mostra il cartellino nel mezzo, tra i due. Qualche minuto dopo per fallo su Gallo ammonisce chiaramente Caligara, che sarebbe stato al secondo giallo se il precedente fosse stato ai suoi danni.

Errore tecnico dell'arbitro? Solo se fosse ammesso, perchè nel 2020 in Serie B la prova televisiva non è ancora elemento di prova davanti al Giudice Sportivo.

Solo l'ammissione di colpevolezza e dell'errore del fischietto romano in un supplemento di inchiesta del Giudice Sportivo potrebbe confermare un eventuale errore, che riguardando le immagini sembra sempre meno assurdo da immaginare rispetto alla presa diretta dalla Tribuna Stampa, dove non era così visibile questo “dubbio" divenuto enorme in casa Lecce.