Qui Lecce-Monza: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Lunedì 4 Gennaio 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Una sola vittoria nelle ultime sette giornate: troppo poco per sognare qualunque cosa. Serve far "saltare" un banco di prova importante, durissimo: ecco, oggi è il giorno giusto.

Buon pomeriggio dal freddo del "Via del Mare" solo, silenzioso e triste (si gioca a porte chiuse): è Lecce-Monza, è la 17' di questa Serie B che non si è fermata mai, neppure a Natale.

SoloLecce.it come sempre seguirà questo impegno dei giallorossi in diretta in tempo reale, con tutti gli aggiornamenti minuto per minuto, azioni ed emozioni.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 16).

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Dermaku, Meccariello, Zuta; Paganini, Tachtsidis, Henderson; Mancosu; Coda, Stepinski. Allenatore Corini.

Monza (4-3-1-2): Di Gregorio; Donati, Bellusci, Bettella, Carlos Augusto; Frattesi, Barberis, Barillà; Boateng; Gytkjaer, D'Errico. Allenatore Brocchi.

Arbitro: Marinelli di Tivoli (Perrotti-Raspollini, IV Ufficiale Camplone).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 6' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-MONZA 0-0.

90' + 5' - Cross di Mancosu, colpo di testa di Dermaku sul fondo. Oramai punta aggiunta l'italo-albanese.

90' + 4' - Clamoroso al "Via del Mare", Lecce vicinissimo al vantaggio: Dermaku riceve in area sugli sviluppi del calcio d'angolo, si gira benissimo e conclude con il sinistro, sfiorando il palo. Mani tra i capelli per i giallorossi.

90' + 3' - Due angoli di fila per il Lecce, sul primo Meccariello si dispera: di testa gli viene toccato il pallone giusto da infilare in porta.

90' + 1' - Nonostante la distanza ampia dalla porta avversaria Mancosu prova il tiro personale su questo calcio di punizione conquistato dal Lecce qualche istante addietro. Pallone che non si abbassa, finisce fuori.

90' - Rosso diretto per Bellusci! Fallo durissimo su Tachtsidis sulla trequarti offensiva del Lecce: si accendono gli animi, giallo anche per Dermaku che parte dalla sua difesa per farsi giustizia da sè. Rosso diretto solare, Lecce che avrà l'uomo in più nel finale. Recupero che inevitabilmente si allungherà.

89' - Ci saranno cinque minuti di recupero, segnalati in questo istante.

88' - Pallone sanguinoso perso da Tachtsidis che mette in moto il contropiede del Monza: alla fine c'è un cross di Donati arpionato dal sinistro di Marin in acrobazia, sul fondo.

87' - Marin, destro dalla distanza, "telefonato". Arriva Gabriel.

86' - Angolo sprecato dal Monza.

85' - Lecce costretto alla difensiva, nuovamente: sarà angolo dopo una gran chiusura di testa di Meccariello su cross di Barillà.

84' - Dermaku, diagonale stretta, chiusura efficace su Armellino, uno che conosciamo bene per i suoi inserimenti nell'area avversaria...

83' - Lecce che ci riprova, ma Tachtsidis oggi ha il compasso "sballato": apertura per Coda, troppo lunga.

82' - Dentro Marin, fuori Boateng che già da un po' non ne aveva più...

81' - Azione prolungata del Lecce, destro "morbido" di Listkowski che finisce tra le braccia del portiere. In precedenza Coda era stato abilissimo al limite dell'area, sino al passaggio sbagliato a liberare Mancosu.

80' - Gran cambio di gioco di Armellino, Boateng spreca tutto con una svirgolata non da lui...

79' - Lecce che si è sistemato adesso con un doppio trequartista, Listkowski e Mancosu, dietro a una sola punta.

78' - Dentro Bjorkengren, fuori Stepinski per il Lecce. Stanchissimo il polacco che si è fatto apprezzare per il lavoro "sporco", di cucitura dei reparti, non brillando poi in fase offensiva.

76' - Lecce che sta per giocarsi la carta Bjorkengren, pronto a bordo campo per subentrare ad un compagno.

75' - Stepinski avanza ancora in bello stile, saltando un paio di avversari, poi si perde al limite dell'area avversaria.

73' - Dentro Armellino, fuori Frattesi nel Monza, dentro anche Sampirisi per Carlos Augusto.

72' - Si butta a terra a gioco in svolgimento Carlos Augusto, che deve aver finito la benzina... Ci sarà almeno un cambio nel Monza.

71' - Buona trama del Lecce, sprecata dal cross di Zuta, fuori misura.

70' - E' l'ottava partita in un mese per il Lecce, la nona per il Monza che ha anche recuperato una gara non disputata in precedenza. Le squadre sembrano stanche.

69' - Non ci arriva Coda sull'ennesimo pallone a scavalcare tutti di Tachtsidis, lungo.

68' - Squadre lunghe, molta stanchezza: ben due slot a disposizione di Brocchi per eventuali cambi, uno solo per Corini.

67' - Maric, subito al tiro: blocca Gabriel.

66' - Dentro Maric, fuori D'Errico, il capitano del Monza, al primo anno di B dopo tanta gavetta nelle categorie inferiori con i brianzoli.

65' - Sponda di Gytkjaer, tiro di Boateng come viene, sbilenco. Fuori misura.

64' - Ci prova Stepinski: nello stretto prova ad andare via in mezzo a ben quattro avversari, poi si perde.

62' - Pericolosissimo il Lecce: Mancosu affronta Donati a duello, poi si appoggia su Listkowski al centro, ma il giovane polacco è molle, non arriva al tiro, dopo uno stop complicato.

61' - Corini ha cambiato tutte e due le mezz'ali: dentro Listkowski, fuori Henderson.

60' - Siamo già dall'altra parte, occasione buttata via per il Lecce: Donati chiude male, "regala" un pallone a Coda lanciato in contropiede. Sceglie la soluzione personale il capocannoniere del campionato che trova un destro potente ma altissimo, fuori misura.

59' - Angolo senza sviluppi: mischia furibonda in area giallorossa, non arriva la stoccata verso la porta di Gabriel. Il Lecce in affanno si salva.

58' - Altro angolo conquistato dall'inesauribile Carlos Alberto.

57' - Lecce che ha il cambio in "canna": sta per entrare Listkowski.

56' - Occasione Lecce: Henderson da sinistra sbaglia la misura di un cross dall'interno dell'area, calciando troppo forte dalla parte opposta, addirittura sul fondo.

55' - Reclama un calcio di rigore che non sembra esserci il Monza: Boateng, sponda di testa su Frattesi, contatto con Tachtsidis, non c'è fallo per l'arbitro.

54' - Angolo senza effetti: su iniziativa di Frattesi è ancora Adjapong a liberare l'area.

53' - Adjapong chiude bene facendo la diagonale e di testa mette in angolo un cross dei biancorossi.

52' - Battuto corto l'angolo, azione che si perde subito. Nulla di fatto.

51' - Angolo Lecce: Stepinski azionato da Tachtsidis trova il tocco degli avversari sul fondo.

50' - Figuraccia Stepinski: Coda apre il gioco da sinistra al centro, con un bell'assist, il bomber polacco del Lecce prova un'acrobazia e si colpisce da solo in faccia. Opportunità nata grazie a una ripartenza affidata da Meccariello a Henderson. Occasione sprecata per i giallorossi.

49' - Cross di Carlos Augusto dalla trequarti, colpo di testa risolutore di Zuta che sceglie bene il tempo per la chiusura.

46' - Si riparte, senza cambi.

45' + 3' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-MONZA 0-0.

45' - Bellusci di testa anticipa Coda in area, buona trama del Lecce.

44' - Ci saranno tre minuti di recupero, segnalati in questo istante.

41' - Bella chiusura di Meccariello, in perfetta scelta di tempo: con Dermaku l'ex bresciano sembra più affidabile e responsabilizzato che con accanto Lucioni, oggi fermato dalla squalifica.

40' - Prima grande occasione giallorossa dopo quasi un tempo: cross di Mancosu per il centro, tocco in mischia in area di Meccariello che mette in moto Coda davanti al portiere, ma è bravo e coraggioso Di Gregorio, abile ad uscire in tuffo e a bloccare il pallone che Coda avrebbe voluto correggere in porta in scivolata.

39' - D'Errico, fallo in raddoppio di marcatura su Adjapong, lanciato in contropiede sulla destra. Punizione interessante da mettere in mezzo per il Lecce.

37' - Tiro di Bellusci dalla grande distanza, pallone "velenoso" che si impenna e ricade sopra l'esterno della rete del Lecce. Conclusione che sembrava senza nessuna pericolosità, che diventa come detto "velenosa".

35' - Barberis, botta dalla distanza con il sinistro, ampiamente a lato, al termine di una tambureggiante azione offensiva dei biancorossi, dal centro verso sinistra, dove Carlos Augusto è una spina.

34' - Da Tachtsidis a Coda, pallone lungo per l'assist potenziale in avanti.

33' - Brocchi ritorna alle origini: D'Errico e Boateng si scambiano nuovamente posizione, mentre Coda e Stepinski dall'altra parte lo fanno molto spesso, svariando da destra a sinistra.

32' - Angolo senza esito per i brianzoli.

31' - Adjapong, prima "buca", anche lui, poi chiude in angolo in scivolata.

30' - Mancosu prova a replicare la penetrazione personale che l'ha portato al "cucchiaio" con il Vicenza, ma questa volta il terreno di gioco finisce... e il pallone è lungo.

29' - Idea Tachtsidis che prova ad aprire il gioco sulla mancina, pallone molto lungo.

28' - Brocchi mette mano alla scacchiera tattica e sposta Boateng sulla sinistra, D'Errico a destra.

27' - Gran recupero di Bellusci che chiude una folata offensiva di Henderson. Buon recupero del pallone di Stepinski che in mezzo al terreno di gioco distribuisce verso lo scozzese, lanciandolo sulla fascia.

26' - Carlos Augusto cerca la profondità questa volta in mezzo all'area: Dermaku in scivolata, molto bene, allontana la minaccia.

25' - Lecce davvero costretto alla difensiva: Carlos Augusto salta tutti sulla sinistra, la destra del Lecce, cross per la "classica" sforbiciata volante pezzo del repertorio di Boateng al Milan. Pallone alto.

24' - Lecce che chiude tutto con Adjapong: Boateng aveva cercato di servire D'Errico.

23' - Si riparte, Tachtsidis può riprendere dopo le cure dei sanitari del Lecce.

22' - Gioco ancora fermo, duello durissimo Barillà-Tachtsidis, il greco è a terra. Si torna a scaldare Maselli.

21' - Monza che si fa preferire, è padrone di più settori del terreno di gioco, anche in ampiezza riesce a tenere il Lecce davvero sotto controllo.

20' - Cross di Carlos Augusto, liberato da un colpo di tacco di Barillà: troppo sul primo palo il pallone, ci arriva prima Gabriel.

19' - Si concretizza il cambio: dentro Majer, fuori Paganini. Corini aveva fatto scaldare anche Maselli, alla fine ha scelto lo sloveno.

18' - Gioco che è ripreso, con il Lecce in inferiorità numerica perchè Paganini dopo essersi rialzato dopo le prime cure mediche si è infilato direttamente nel sottopassaggio dello stadio, sconsolato.

17' - Gioco fermo per soccorrere Paganini che si è fermato per un problema muscolare e fa cenno di non essere in grado di proseguire.

16' - Mancosu ci prova praticamente da centrocampo: tiro di alleggerimento, senza pretese.

15' - Lecce che soffre dalle parti di Zuta: Frattesi lo salta, cross per il centro dove ci sarebbe Gytkjaer, anticipato di testa da Dermaku.

13' - Ammonito Tachtsidis: intervento in ritardo, in scivolata per fermare un contropiede di Barillà, questa volta lanciato dritto per dritto in mezzo.

10' - Altro tentativo del Monza a cercare di servire Barillà: l'ex Parma si inserisce tanto, è la sua caratteristica, spesso manda nel panico la difesa giallorossa senza dare punti di riferimento. Ora ha colpito di testa su cross di Boateng dalla destra. Pallone fuori.

9' - Qualche brivido per la difesa del Lecce che se la cava con un po' di apprensione: il pallone "danza" troppo dalle parti di Gabriel, poi alla fine in palleggio un po' fortunosamente Dermaku trova il compagno di reparto che rilancia lontano.

7' - Ammonito Bettella, per un fallo su Stepinski lanciato in posizione defilata in un contropiede giallorosso.

6' - Ammonito Mancosu, già al secondo fallo duro in mezzo al terreno di gioco, prima su Boateng (un pestone non sanzionato), ora su Bettella, sanzionato con il giallo.

5' - Pericolosissimo il Monza, "buco" di Zuta che rischia anche il fallo da rigore su Frattesi che alla fine cerca e trova l'assist per Barillà nel mezzo. Spazza tutto e pulisce l'area Dermaku.

3' - Lecce in avanti: da Coda a Henderson, destro dello scozzese a lato.

2' - Tacco di Boateng che libera Frattesi che a sua volta "scarica" su Donati: cross dalla destra intercettato da Paganini che libera tutto.

1' - Giallorossi con la formazione annunciata alla vigilia da SoloLecce.it: c'è Zuta ancora a sinistra nella difesa a quattro, dove Dermaku rientra dal primo minuto complice la squalifica di Lucioni. E' la prima volta insieme per Dermaku e Meccariello intesi come titolari di partenza con le "chiavi" della problematica difesa giallorossa. Solo panchina per Calderoni. Rientra dal primo minuto anche Paganini, ne fa le spese il più giovane Listkowski. Davanti scelte obbligate, ci sono Coda e Stepinski. Nel Monza abbondanza in tutti i settori del terreno di gioco: saranno Gytkjaer e D'Errico a sostituire Balotelli dal primo minuto: l'ex Nazionale azzurro ha avvertito un problema muscolare nel riscaldamento e ancora non ha i novanta minuti nelle gambe. "SuperMario" non trova posto neanche in panchina, si accomoda direttamente in Tribuna.