News

40 ANNI DOPO, eterne bandiere: CIRO e MICHELE nel cuore della città

Ricorre oggi l'anniversario della morte di Ciro Pezzella e Michele Lorusso, due bandiere giallorosse

LECCE - Ricorre oggi il 40° anniversario della tragica scomparsa di Ciro Pezzella e Michele Lorusso, che quel maledetto 2 dicembre 1983 hanno perso la vita in viaggio in macchina per raggiungere i compagni partiti in aereo verso Varese-Lecce di campionato. Avevano paura dell'aereo, Ciro e Michele, ma all'altezza di Mola di Bari la loro storia giallorossa si è interrotta per sempre.

Una tragedia senza fine per i tifosi del Lecce e per il calcio italiano, un ricordo senza tempo, invece, per questa città dove Ciro e Michele continuano a vivere, nei murales, nella denominazione della Curva Nord, il posto più ambito del “Via del Mare”, ma soprattutto nelle celebrazioni della società che domani con il Bologna ricorderà i due con una maglia speciale, una maglia rossa con serigrafato il volto di entrambi. Saranno in campo anche loro con il Lecce di D'Aversa.

Commenti

Un ABBRACCIO a PERINETTI, ex "nemico" biancorosso: la figlia 33enne si lascia morire. Era tra le manager più influenti al mondo
I CONVOCATI: le scelte di D'Aversa, infortunati e diffidati. LA DECISIONE SU ALMQVIST su SoloLecce.it