ULTIM'ORA: 30MILA CERVELLI IN FUGA. Alla festa dell'Inter piomba la Polizia in assetto antisommossa: SGOMBERATI

Domenica 2 Maggio 2021 | Cosimo Carulli | News

MILANO - Uno Scudetto che mancava da dieci anni, dall'epopea Mourinho, e che la Milano neroazzurra evidentemente desiderava troppo festeggiare. In barba alle restrizioni, al distanziamento sociale e alle mascherine.

Sotto gli occhi delle forze dell'ordine che in Piazza Duomo, in Piazza Castello e in Viale della Liberazione (sede del club) hanno chiuso un occhio e… pure l'altro per tutto il pomeriggio e sino alle 22.

Alle 22.30, quando la folla non accennava a diminuire ma anzi ad aumentare di numero il Questore di Milano ha disposto l'intervento della Polizia in tenuta antisommossa: centinaia di uomini in qualche minuto hanno sgomberato il centro di Milano, portandosi via per l'identificazione qualche facinoroso che non aveva intenzione di lasciare gli assembramenti.

Secondo dati ufficiali diffusi sempre dalla Sala Stampa della Questura di Milano nelle piazze del capoluogo lombardo c'erano 30mila non autorizzati tra caroselli in auto e sfilate a piedi.