News

IL DESIGNATORE IN TV. ROCCHI: "annullamento del gol di Piccoli CORRETTO. Vi spiego il perché"

Le parole dell'ex internazionale fiorentino, attuale capo della CAN di A e B

13.11.2023 07:51

MILANO - Ospite di DAZN l'ex arbitro internazionale Rocchi della Sezione AIA di Firenze, designatore della CAN di A e B, è già intervenuto sulla lettura dell'episodio-chiave di Lecce-Milan, l'annullamento della rete a Piccoli in pieno recupero. Ecco le sue parole.

Rocchi a DAZN, “annullamento corretto” - “Il piede di Piccoli su quello di Thiaw è visibile, marcato. E' una decisione corretta quella che è stata assunta, non serve mica la volontarietà per sanzionare un fallo come sento dire in giro, i falli si fanno anche involontariamente, se sono volontari ci sono i cartellini gialli e se sono volontari e pure violenti ci sono i cartellini rossi. Questo, involontario, è comunque fallo. Capisco anche da appassionato di calcio oltre che da dirigente arbitrale che quando segni un gol così bello fai fatica ad accettare che ti venga annullato, ma è chiaro che se gli arbitri devono adottare una linea uniforme per tutti questa è una casistica codificata, è un piede sopra un avversario, è un fallo. Comprendo comunque tutti i dubbi che ha sollevato a Lecce, resta una decisione non facile da prendere per il momento e la situazione in cui matura, ma è un pestone di Piccoli ai danni di Thiaw, non è una situazione interpretabile, soggettiva, è il regolamento attuale”.

Commenti

LA VIDEO-SINTESI. L'Inter frena il Frosinone, ecco cosa è cambiato in zona-Lecce. LA CLASSIFICA, il turno alla ripresa
INCREDIBILE "COLPO" DA PROFESSIONISTI: sfondano tutto, via con 100mila Euro di vestiti Armani, Versace, Prada

Ultime News