Non solo noi, anche CODA NON E' CONVINTO: "possiamo fare di più"

Sabato 30 Gennaio 2021 | Marco Errico | News

LIGNANO SABBIADORO - L'undicesimo sorriso personale stagionale di Massimo Coda non è bastato al Lecce per portare a casa tre punti, nè al suo attaccante per essere felice. Ecco le sue parole a fine gara.

Incanalata bene, poi il buio - “Avevamo incanalato bene la partita, siamo partiti con il piede giusto, trovando il vantaggio, ma abbiamo trovato di fronte una squadra che non ha mollato mai. Il pareggio ci può stare, nel finale abbiamo avuto una occasionissima noi e una loro, ma nel complesso potevamo fare molto di più. Sappiamo che i trenta punti dell'andata non bastano per puntare alla promozione diretta, dobbiamo vincere le prossime due in casa, provare a fare bottino pieno con Ascoli e Brescia per iniziare a cambiare passo".

Classifica cannonieri - “Per me undici reti a questo punto del campionato sono un bel bottino, ma spero di farne molti altri per raggiungere altri obiettivi, di squadra".