STICCHI DAMIANI da non perdere: "vendiamo solo chi vuole andar via, ai nostri prezzi. Pronta un'iniziativa di fidelizzazione in stile abbonamenti"

Martedì 1 Settembre 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Nessuna smobilitazione in casa Lecce.

Da più parti in uscita molte "voci" di mercato circondano i protagonisti in positivo dell'ultima stagione del Lecce in A, ma il progetto Lecce non parte da uno smantellamento dell'ossatura centrale di una squadra che ha già vinto la Serie B poco più di dodici mesi fa.

In questo senso le rassicurazioni più importanti all'indirizzo della tifoseria arrivano dal Presidente Saverio Sticchi Damiani. Ecco le sue parole, tutte da leggere.

Situazioni in uscita - "Se qualcuno dovesse chiedere di andare via per ambizioni personali e ai prezzi che stabiliremo noi è un discorso, altrimenti non c'è nessuna smobilitazione in uscita. Il Lecce è in grado di ripartire da un progetto serio, tecnico, societario e economico, perchè i conti in regola non necessitano di nessuna svendita o di nessuna corsa alle cessioni. Per ora si legge di tanti interessamenti, ma nessun calciatore del Lecce è sul mercato nè sono arrivate offerte in questo senso".

Campagna abbonamenti - "Compatibilmente con le norme anti-coronavirus e con gli stadi ancora chiusi stiamo studiando qualcosa per non farci trovare impreparati. Il VicePresidente Liguori e la squadra che ha messo su per questo stanno preparando formule di fidelizzazione per i nostri tifosi: se ci sarà concesso di riaprire il nostro stadio ci faremo trovare pronti".