Cronaca

E' MISTERO: muore a 31 anni davanti a familiari e amici. Aperta un'inchiesta

Altro dramma incomprensibile a Lecce, dove solo qualche settimana fa un ragazzino era stato trovato morto per strada

LECCE - Si è sentito male improvvisamente: alcuni ripetuti vomiti, poi un malore. Quando è arrivata l'ambulanza però si era già consumato il dramma.

E' morto a 31 anni, improvvisamente, per cause ancora da stabilire, un giovane leccese che si trovava con degli amici e dei familiari in casa ieri in Via degli Stampacchia.

L'autorità giudiziaria ha aperto un'inchiesta, per appurare le cause della morte del giovane, sano come un pesce sino a ieri, senza nessuna patologia che potesse sfociare in questa tragedia.

E' il secondo caso di morte “misteriosa” in poche settimane nel solo capoluogo salentino, dove qualche giorno addietro, ricorderete, un adolescente è stato ritrovato morto per la strada, accanto alla sua bicicletta, senza nessuna ferita o segno di colluttazione o aggressione.

Commenti

PRENDIAMO LEZIONI DI CIVILTA' SPORTIVA pure dal Paese senza diritti civili: SOSPESO il campionato turco per violenza a un arbitro
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE