+++ IL TAR DEL LAZIO HA DECISO: Chievo Verona, sei fuori! Gialloblù condannati in Eccellenza +++

Martedì 3 Agosto 2021 | Cosimo Carulli | News

ROMA - Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio ha deciso: il Chievo Verona è escluso dal professionismo. Fa festa il Cosenza, da questa mattina virtualmente in B, anche se manca la ratifica del Consiglio Federale che arriverà a strettissimo giro.

Per il Chievo Verona finisce una storia di “piccola” al tavolo delle “grandi”, dove per anni si è seduta a sorpresa e con dignità la matricola gialloblù.

Non essendo neppure l'unica formazione calcistica della sua città, Verona, dove sono presenti altre squadre professionistiche in attività, il Chievo Verona trova sulla sua strada anche la beffa di non poter ripartire dalla Serie D, beneficio concesso alle squadre che sono unica espressione calcistica di una città, ma dovrà pensare a programmare il prossimo campionato ripartendo dall'Eccellenza del Veneto.