Ospiti

CARILLO ELOGIA IL PARMA: "fatto grande calcio contro il Lecce. Ci è mancata solo un pizzico di fortuna"

Le parole del ViceAllenatore dei gialloblù, oggi in panchina per la squalifica di Iachini





PARMA - Giuseppe Carillo ha guidato il Parma dalla panchina nella sfida con il Lecce per la squalifica di Iachini.

Il Vice del vulcanico tecnico gialloblù si è anche presentato in Sala Stampa a fine gara. Ecco l'intervista.

Bellissima partita - “Abbiamo giocato una bellissima partita, i ragazzi hanno fatto vedere calcio, concedendo pochissimo al miglior attacco della B. Non si poteva fare meglio, è mancato il guizzo, un pizzico di fortuna nel metterla dentro in qualche occasione anche clamorosa. E' l'unico rammarico. Abbiamo giocato davvero bene contro una grande squadra”.

Rigore potenziale - “Partite simili girano attorno a un episodio, magari se ci fosse stato accordato quel rigore su Tutino potevamo anche sfruttare questo episodio a nostro favore. C'è stata una spinta, mi è sembrato, ma per carità, lo dico con molta umiltà”.

Cambi - “In attacco abbiamo cambiato molto perchè tutti avevano dato tutto ed erano un po' stanchi. Veniamo da un ciclo di partite durissime, abbiamo avuto anche qualche problematica di infortuni e assenze, alcuni venivano dalla febbre come Cobbaut, Bernabè, Juric, dunque si erano allenati poco. Nella ripresa ecco forse ci sono mancate queste energie in più per fare nostra la partita, ma non posso comunque lamentarmi della prestazione”.



Commenti

BARONI CI LASCIA SENZA PAROLE: "siamo stati sempre pericolosi. Stiamo bene, buona prestazione"
Su SoloLecce.it. LE PAGELLE POCO SERIE. Non prendetele sul serio