Qui Lecce-Pordenone: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Sabato 26 Settembre 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Si riparte. E noi ci siamo.

Un'altra stagione da vivere insieme, questa particolarmente tutta di un fiato, con tantissimi turni infrasettimanali, una partenza in ritardo causa coronavirus, una chiusura che sarà in anticipo causa Europei. Insomma, una corsa, speriamo una corsa al "Paradiso".

Buon pomeriggio dallo stadio "Via del Mare", è Lecce-Pordenone, è la Serie B 2020/2021, è la prima giornata.

SoloLecce.it come sempre seguirà in diretta questi novanta minuti dei giallorossi, con aggiornamenti in tempo reale a tutta la cronaca.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 14).

Lecce (4-3-3): Gabriel; Zuta, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Henderson, Majer, Petriccione; Listkowski, Coda, Mancosu. Allenatore Corini.

Pordenone (4-3-1-2): Bindi; Vogliacco, Camporese, Barison, Falasco; Magnino, Calò, Rossetti; Mallamo; Diaw, Ciurria. Allenatore Tesser.

Arbitro: Giua di Olbia (Pagnotta-Lombardo, IV Ufficiale Marini).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 4' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-PORDENONE 0-0.

90' + 2' - Angolo Lecce, pallone alto a campanile per Lucioni, colpo di testa sul fondo.

90' + 1' - Lecce che respira dopo questi minuti di marca friulana: fallo di Vogliacco su Listkowski, giallo per il difensore ospite.

90' - Saranno quattro i minuti di recupero, segnalati in questo istante.

89' - Ammonito Calderoni per un fallo su Calò.

88' - Adjapong, ottima chiusura in angolo. Nasce anche un altro tiro dalla bandierina, successivo, senza esito.

87' - Fermato in fuorigioco Butic, davanti a Gabriel sia pure in posizione leggermente defilata. Tutto fermo, per fortuna del Lecce.

85' - Cinque più recupero per Adjapong che entra per Mancosu: male il capitano iggi.

84' - Mancosu temporeggia, non apre il gioco su Henderson messo benissimo. Lecce che perde una ottima opportunità per farsi pericoloso in avanti.

82' - Destro dalla distanza di Calò, molto largo.

80' - Tiro-cross da destra del Pordenone, senza esito.

79' - Ammonizione in panchina per il Lecce, per l'Addetto all'Arbitro Mercadante, per proteste.

76' - Mallamo fuori per Gavazzi: secondo cambio per Tesser.

75' - Duetto Mancosu-Listkowski, senza esito. Il polacco molto propositivo, comunque.

74' - Vicinissimo al gol Mancosu con una delle poche iniziative personali di questa gara (anche lui come Coda un po' in ombra). Sinistro "come viene", su assist sporco di Calderoni, pallone sull'esterno della rete.

72' - Cambio a sorpresa nel Lecce: fuori Coda, dentro Dubickas.

71' - Cambio nel Pordenone: fuori Diaw, dentro Butic.

69' - Diaw, sempre lui. L'ex Cittadella entra nello spazio, brucia Meccariello e sfiora il palo con un diagonale dalla parte opposta.

68' - Sinistro di Calderoni, Bindi para.

64' - Qualche protesta del Lecce per un tocco di mano di Falasco sugli sviluppi dell'angolo in piena area, ma Giua lascia correre e ci sembra giusto così.

63' - Contropiede Lecce: Listkowski trova la schiena di Calò con un'altra botta con il destro. Sarà angolo.

62' - Ci prova in aggiramento il Pordenone, con i suoi attaccanti che si fanno vedere anche sulle fasce, ma non arriva il cross di Diaw.

59' - Botta a pochi passi dall'esterno della rete di Coda, che inizia e conclude un'azione duettando con Mancosu. Bordata del numero nove giallorosso che finisce sul fondo. Altra grande occasione per il Lecce.

57' - Ammonito anche Petriccione, nel Lecce: trattenuta vistosa e prolungata ai danni di Magnino.

55' - Traversone di Calderoni per Coda, colpo di testa a lato. Un po' in ombra, il bomber giallorosso, complessivamente poco nel gioco.

54' - Dalla bandierina colpo di testa di Diaw all'indietro verso la porta che sfiora la traversa. Pericolosissimo il Pordenone.

53' - Ennesimo errore in uscita del Lecce e Pordenone a un passo dal gol: tiro di Mallamo che sorprende la difesa del Lecce, gran parata in angolo di Gabriel.

52' - Angolo che non produce effetti, nato dalla parata splendida di Bindi di qualche secondo fa.

51' - Lecce vicinissimo al vantaggio: Bindi con un prodigio si distende e toglie dall'angolino un destro di Henderson a botta sicura, nato da un tiro sbilenco di Calderoni da sinistra, diventato un assist per lo scozzese. Grandissima occasione giallorossa.

47' - Subito Lecce: buona trama giallorossa, da Mancosu a Zuta, pallone sulla destra dove Listkowski crossa, ma troppo lungo.

46' - Si riparte per il secondo tempo, senza cambi.

45' + 3' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-PORDENONE 0-0.

45' + 2' - Prova ancora il Lecce: tiro di Mancosu, respinta di Barison, nuovo tentativo di Henderson dai venti metri, ma è un piatto troppo debole.

45' + 1' - Un fuorigioco ferma Diaw: si alza la bandierina del primo assistente dell'arbitro.

45' - Ci saranno tre minuti di recupero, segnalati in questo istante.

42' - Bilancia che adesso inizia a pendere dalla parte del Lecce: Vogliacco con la faccia riesce ad evitare il vantaggio giallorosso. Zuta, gran movimento e grande assist da destra nel cuore dell'area, Mancosu "liscia" completamente il pallone che arriva all'altezza del dischetto del rigore sul destro di Coda che carica un siluro che finisce in faccia al difensore del Pordenone che si immola e salva la sua porta.

41' - Gira la testa oggi a Meccariello: Diaw con un movimento del corpo si fa beffe dell'ex bresciano, tiro morbido che Gabriel controlla.

39' - Corini ci fa girare la testa: esterni ancora invertiti in avanti, Mancosu è sulla mancina, Listkowski torna sulla destra.

35' - Vicinissimo al gol il Lecce: angolo conquistato dai giallorossi, cross teso, pallone che arriva dalle parti di Meccariello che prova un destro a "giro" alla Del Piero che praticamente passa a qualche centimetro dalla traversa. Grandissima occasione Lecce.

34' - Cross di Vogliacco sul secondo palo, risponde presente in uscita Gabriel.

33' - Alta tensione in area Pordenone: Coda protegge bene, riesce a lavorare di fisico su un pallone, ma alla fine è chiuso da Barison e Camporese. Alla fine non arriva neanche il tiro.

32' - Ammonito Falasco, per un altro brutto fallo in una ripartenza, questa volta del Lecce.

30' - Ancora movimenti dalle panchine: si scalda Adjapong, per il Lecce.

29' - Ammonito Zuta per un fallo abbastanza rude su Mallarno.

27' - Continui cambi e inversioni in avanti operati da Corini, che scambia Listkowski e Mancosu da destra a sinistra, indifferentemente.

26' - Ciurria riceve da Calò e conclude, parata facile di Gabriel. Risposta immediata del Pordenone, ora la gara sta salendo di tono e di ritmo.

25' - Palo del Lecce. Gran botta di Listkowski che con il destro coglie la base del palo alla destra del portiere Bindi. Poi il Pordenone spazza via con la sua linea difensiva. Dall'angolo che ne deriva nessuno sviluppo per il Lecce.

24' - Contropiede Lecce affidato ad Henderson che accelera, pallone verso Mancosu, cross al centro del tutto fuori misura del capitano.

23' - Cross che diventa un tiro insidioso di Diaw che Gabriel preferisce respingere in angolo con i pugni, per non farsi cogliere di sorpresa. Dall'angolo nessun pericolo.

21' - Break Lecce con l'ispirato Listkowski che dopo una bella sgroppata viene chiuso.

20' - Gabriel sicuro in presa alta sullo sviluppo dell'angolo.

19' - E' più profonda la spinta del Pordenone: Gabriel si rifugia in angolo su Diaw.

17' - Finalmente Lecce: Listkowski riceve un gran pallone lavorato bene da Mancosu. Non riesce il servizio finale profondo per Coda, l'azione si perde.

15' - Mancosu, problemi di aderenza al terreno di gioco: sfuma anche questa azione.

14' - Contropiede Pordenone, nato da un'azione del Lecce improduttiva in avanti. Diaw non trova Ciurria dopo una bella volata sulla destra.

11' - Primo angolo della gara, è per il Pordenone: senza esito, perchè l'arbitro rileva un fallo degli attaccanti neroverdi nel cuore dell'area giallorossa.

10' - Meccariello, poco in partita al momento: altra disattenzione dell'esperto centrale, ne approfitta Vogliacco che porta palla a lungo, poi il cross è sballato.

9' - Diagonale di Diaw, fuori misura.

8' - Lucioni fa "muro" e con il corpo respinge un'altra conclusione friulana, di Diaw.

6' - Lecce non pervenuto al momento, squadra molto bloccata in fase di ripartenza.

4' - Problemi difensivi gravi per il Lecce, salva tutto Gabriel alla prima parata importante del campionato. Il brasiliano risponde a Ciurria che sorprende Meccariello ma trova l'estremo difensore del Lecce. Disattenzione pesante per Meccariello.

3' - Ritmi molto bassi in questo avvio, gara condizionata dalla pioggia.

1' - Corini sceglie il suo primo Lecce: davanti c'è Coda come terminale offensivo con Mancosu e Listkowski a supporto sugli esterni. Poi è tutto confermato, con Zuta subito titolare e Calderoni dalla parte opposta. Centrocampo base con Petriccione a sorpresa mezz'ala, aiutato dai muscoli di Henderson e Majer, con lo sloveno a sorpresa in regia.