BERLUSCONI ricopre DONATI di 2,2 MILIONI in tre anni: è ufficiale, ha già firmato

Mercoledì 12 Agosto 2020 | Cosimo Carulli | News

MONZA - Giulio Donati è un nuovo calciatore del Monza.

L'oramai ex terzino destro e jolly difensivo del Lecce ha firmato un contratto triennale con i biancorossi del patron Berlusconi e dell'Amministratore Delegato Galliani, a cifre attorno ai 750mila Euro netti all'anno, con extra una grossa commissione per l'agente del calciatore.

A 30 anni, dopo l'operazione rilancio nel calcio italiano con il Lecce, rappresentano davvero un gran bel colpo (tutto meritato) per un calciatore lo scorso anno svincolato e ora sicuro di un contratto importante sino a quando avrà 33 anni.

Donati quest'anno ha raccolto 20 presenze e 1 rete in giallorosso in appena metà stagione in cui è diventato fondamentale nell'undici di Liverani anche per la sua versatilità. In questo scorcio di stagione è stato utilizzato in tre su quattro dei ruoli della difesa, esterno di destra e sinistra e centrale, praticamente tutti i ruoli tranne il portiere.