L'ANTICIPAZIONE. Esclusivo SoloLecce.it: strategia CORVINO, NESSUNO INCEDIBILE dopo una stagione con tante pecche anche dei singoli

Martedì 8 Giugno 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Nessuno dei giallorossi dell'era Corini è intoccabile per astratto. E' la strategia societaria del Lecce. Ve la sveliamo. E' una esclusiva come sempre SoloLecce.it.

Un cambio di linea non da poco, l'abbandono di una strada “romantica” che nel tempo ha prodotto troppi sacrifici economici, dalle rinunce ai milioni di Euro del Sassuolo per Lucioni alla fortissima volontà di trattenere nel tempo prima Falco, poi Mancosu e pure Gabriel, con davanti l'opportunità di monetizzare bene Rodriguez Delgado e Hjulmand.

Davanti ad operazioni che metterebbero le ali al mercato del Lecce, con importanti plusvalenze tali da garantire liquidità importante per rendere la squadra di Baroni ancora più competitiva il Lecce 2021/2022 non si abbandonerà alle scelte del cuore. Nessuno è incedibile.

Evidentemente ha lasciato un segno anche la delusione per la mancata promozione in A della stagione appena trascorsa, in cui tutti i demeriti non sono stati ascritti al solo Corini. E la società ne è consapevole…

Nessuno è in svendita, sia chiaro, ma in presenza di offerte concrete e valutate soprattutto come congrue dal DS Corvino nessun elemento della rosa attuale è al sicuro di vestire la maglia giallorossa nel prossimo campionato.