News

LA FOTO. CODA IN AEROPORTO, prima sciarpa e primi "selfie" genoani: "PRONTO A DARE TUTTO"

Le parole del nuovo attaccante del Genoa, sbarcato allo scalo internazionale ligure





GENOVA - In tarda serata è arrivato all'Aeroporto Internazionale “Cristoforo Colombo” di Genova il grande colpo del mercato della Serie B 2022/2023.

Massimo Coda ha ricevuto i primi applausi del caloroso tifo rossoblù che ha allungato all'oramai ex bomber del Lecce la prima sciarpa genoana, indossata per i primi autografi e i primi “selfie” dell'attaccante da calciatore del Genoa.

Oggi Coda sosterrà le visite mediche in Liguria, come vi abbiamo convintamente anticipato già ieri, in attesa soltanto delle poche righe di comunicato ufficiale con cui di solito si “battezzano”, si chiudono le trattative del mercato.

Al suo arrivo in aeroporto Coda si è lasciato scappare una battuta con giornalisti e curiosi presenti: “sono già molto carico, voglio dimostrare ancora tutto il mio valore e lo farò. Andiamo per gradi, pensiamo alle visite mediche, poi all'ufficialità della cosa, poi inizieremo la stagione insieme. Al Genoa servono gol? Quelli servono sempre, senza non si va da nessuna parte”.



Commenti

CORVINO, PAROLE DA LEGGERE, SMS AI TIFOSI: "la piazza deve essere pronta a tutto. Non esistono incedibili, ma non siamo impreparati"
L'EDITORIALE. Lecce, le cessioni di LUCIONI e CODA "liberano" 6 MILIONI E MEZZO IN BILANCIO. Ora vogliamo vederli investiti