PER TUTTI IL CARTELLINO VALE ZERO: 7 squadre su Falco, ma nessuno vuole pagare un milione e mezzo

Mercoledì 6 Gennaio 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Si profila dalla soluzione piuttosto complicata, la questione relativa al futuro di Filippo Falco.

Il trequartista giallorosso trova solo un ottimo riscontro personale attraverso il suo agente, grosse proposte di ingaggio, anche oltre il doppio dell'attuale, ma nessuna sponda sull'acquisizione del suo cartellino.

Sono sette le squadre che si sono dette interessate al numero dieci del Lecce: Benevento, Crotone, Fiorentina, Sassuolo e Parma più un paio di piste estere abbastanza remunerative per il giocatore, tra Spagna e Turchia.

Nessuna di queste società ha però formulato una offerta di 1,5 milioni di Euro al Lecce, titolare della proprietà del calciatore.

La società di Via Costadura ha già fatto il suo passo, venendo incontro alle aspettative del fantasista di Pulsano praticamente più che dimezzando la valutazione del calciatore. Che però neppure a un milione e mezzo, in questo calcio in grave crisi finanziaria e di liquidità, riesce a trovare un interlocutore concreto per il Lecce.