Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

STADIO, ECCO IL BANDO: su SoloLecce.it il testo del Comune. DUE LE OPZIONI

Martedì 4 Giugno 2019 | Cosimo Carulli | News

LECCE - E' pronto ed è stato uficialmente protocollato il bando di concessione del diritto di superficie per trent'anni dello stadio di "Via del Mare", scritto dai tecnici e dalla struttura comunale, verificato dal Prefetto Ennio Mario Sodano, Commissario Straordinario del Comune di Lecce, e valutato positivamente anche dalla nuova maggioranza a Palazzo Carafa guidata dal Sindaco Carlo Salvemini (LE FOTO SOTTO DEL DOCUMENTO DIGITALE AFFISSO ALL'ALBO PRETORIO "VIRTUALE" DEL COMUNE DI LECCE COME COPIA DEGLI ORIGINALI AFFISSI IN COMUNE).

Un bando a due facce, perchè garantisce due opzioni a chi vorrà tenere per sè il "Via del Mare" per trent'anni.

La prima opzione prevede il versamento di 5 milioni di Euro immediatamente, la seconda un canone annuo attorno ai 300mila Euro per tutto il periodo sino ad arrivare a 9 milioni di Euro, con lo scomputo dei lavori che il Lecce sta anticipando al Comune per adeguarsi agli standard della Serie A.

La società che si aggiudicherà il bando dovrà assicurare la manutenzione ordinaria e straordinaria e concedere al Comune dieci giornate l'anno di utilizzo del bene.