Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

COPERTINO, UN'ALTRA VITTIMA: il coronavirus uccide ancora nel Salento. I NUOVI DATI DEL CONTAGIO

Venerdì 20 Marzo 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

ROMA - Nel video-servizio sotto i contenuti principali della consueta conferenza stampa giornaliera dei vertici della Protezione Civile sull'emergenza coronavirus.

In Italia dall'inizio dell'epidemia sono 41035 i contagiati, con una crescita in un giorno del 15% del totale. 3405 persone non ce l'hanno fatta, sono morte, anche qui quasi il 15% di morti in più in sole 24 ore.

Dati che portano al triste sorpasso dell'Italia ai danni della Cina nella classifica delle vittime di questa pandemia globale.

La Puglia in un giorno ha riscontrato 42 casi accertati di positivà, uno solo in provincia di Lecce. Attualmente i positivi al coronavirus della nostra Regione sono 478 (tra loro anche dieci pazienti che si trovano in altre regioni ma sono pugliesi).

A Copertino, uno degli epicentri leccesi del contagio, si è registrato il decesso di un uomo di 62 anni che aveva contratto il virus. L'Amministrazione Comunale, in questo momento difficilissimo per la comunità copertinese, ha chiarito che sono 180 i cittadini in isolamento che vengono costantemente monitorati, 60 quelli positivi.