Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

GABRIEL TIRA FUORI I RICORDI: "che bel rigore parato a Kolarov..."

Sabato 28 Marzo 2020 | Marco Errico | News

LECCE - In questi giorni di stop forzato, con tante ore libere durante la giornata, in casa Lecce si ripensa anche ai momenti più esaltanti del campionato.

Per Vasconcelos Gabriel, in particolare, uno dei gesti tecnici più belli di questa esperienza in giallorosso è legato al rigore parato a Kolarov nella sfida casalinga con la Roma. "Good memories", "bei ricordi", scrive il portiere giallorosso in un post sul suo profilo Instagram, accompagnato dalla foto che lo ritrae mentre neutralizza il tiro dal dischetto dello specialista serbo con un bel tuffo alla sua sinistra (FOTO SOPRA IL NOSTRO SCATTO).

Una prodezza che non bastò al Lecce per evitare la sconfitta, visto che poi la Roma si impose comunque per 1-0 con una rete di Dzeko. Ma quella parata confermò la buona attitudine di Gabriel ad opporsi ai tiri dal dischetto. C'era già riuscito ad inizio campionato, alla quarta giornata con il Napoli sempre in casa, quando aveva ipnotizzato Insigne. In quella occasione l'arbitro Piccinini di Forlì fece ripetere la battuta per un impercettibile movimento in avanti dello stesso Gabriel rilevato dal VAR.