Qui Lecce-Frosinone: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Sabato 12 Dicembre 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Undicesima fermata di un tram che si chiama desiderio..., per dira con una citazione cinematografica.

E' Lecce-Frosinone, la seconda di fila dei giallorossi in casa dopo il pari interno con il Venezia di sabato scorso e con alle viste un tour de force di impegni ravvicinati sino alla sosta di inizio anno solare 2021.

SoloLecce.it come sempre seguirà questo impegno dei giallorossi in diretta, azione dopo azione, emozione dopo emozione.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 14).

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Lucioni, Dermaku, Zuta; Majer, Tachtsidis, Paganini; Mancosu; Coda, Stepinski. Allenatore Corini.

Frosinone (4-3-1-2): Bardi; Salvi, Brighenti, Curado, Szyminski; Zampano, Kastanos, Maiello; Rohden; Parzyszek, Novakovich. Allenatore Nesta.

Arbitro: Ghersini di Genova (Rocca-Miele, IV Ufficiale Paterna).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 5' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-FROSINONE 2-2.

90' + 4' - Ammonito Tachtsidis che incespica sul pallone in piena area, probabilmente non cerca il rigore nè di trarre in inganno l'arbitro, ma viene ammonito per simulazione. Una furia il greco che reagisce e rischia grosso. Ci sarà qualche secondo in più di recupero, anche per via di questa situazione che si è creata nell'area del Frosinone.

90' + 3' - Bardi salva tutto. Cross nell'area del Frosinone, tocco di Mancosu in traiettoria e salvataggio prodigioso del portiere laziale con una smanacciata decisiva, in controtempo.

90' + 1' - Ammonito Brighenti, per un fallo che spezza una trama del Lecce.

90' - Ci saranno quattro minuti di recupero, segnalati in questo istante.

89' - Angolo Lecce, conquistato da Tachtsidis.

88' - GOL FROSINONE! Il pareggio dei ciociari: disattenzione di Calderoni che non chiude sulla sua corsia, cross preciso per il centro dove l'americano Novakovich anticipa Gabriel in uscita e resiste alla pressione di Adjapong. Vittoria Lecce che sfuma sullo striscione del traguardo. Lecce-Frosinone 2-2.

87' - Ammonito Novakovich: si allunga la lista dei "cattivi" sul taccuino dell'arbitro Ghersini, complessivamente malino oggi...

86' - Iniziativa di Coda, toccato in angolo da Szyminski. Nulla di fatto sugli sviluppi. Qualche istante prima cambio nel Frosinone: dentro l'ex Tabanelli, fuori Maiello.

85' - Tachtsidis si rimette in piedi come può, visibilmente contrariato per il colpo subito, ma anche lui deve stringere i denti. Come detto in precedenza Corini ha già esaurito tutti i cambi.

84' - Gioco fermo al "Via del Mare": brutto fallo ai danni di Tachtsidis, che deve essere soccorso dopo un impatto con Carraro.

83' - Ammonito Listkowski, generoso in un ripiegamento difensivo e falloso nella sua chiusura.

82' - Angolo ancora una volta non sfruttato dai giallorossi: nessun pericolo per Bardi.

81' - Lecce che si conquista un angolo con Calderoni: bella avanzata del terzino giallorosso, chiuso in extremis e in maniera regolare da Szyminski. Non c'è rigore, solo angolo.

80' - Cambio nel Frosinone: dentro Carraro, fuori Kastanos.

79' - Gabriel, sempre Gabriel! Il portiere del Lecce salva tutto, alzando ancora in angolo un colpo di testa di Novakovich, sull'angolo battuto da Maiello.

78' - Angolo Frosinone, senza sviluppi.

76' - Fase di "spinta" estrema del Frosinone, Lecce un po' improvvisato come detto qualche istante addietro nell'assetto difensivo, che stringe i denti.

74' - Frosinone che cerca forze fresche: dentro Beghetto e Tribuzzi, fuori Salvi e Parzyszek.

72' - Lecce che si sistema con tre centrali in questo finale. Adjapong è molto stretto nella posizione, accanto a Meccariello e Zuta. Calderoni a sinistra resta più alto, con Henderson dall'altra parte di fatto a fare l'esterno di destra.

70' - Altro doppio cambio Lecce che esaurisce pericolosamente tutti gli slot a venti dalla fine: dentro Calderoni e Listkowski, fuori Dermaku e Majer.

69' - Angolo Frosinone, come detto: arriva per primo Gabriel che blocca sul cross.

68' - Frosinone a un passo dal pari: Kastanos conquista un pallone, avanza e tira con il sinistro dal limite dell'area. Meccariello in traiettoria mette in angolo. Pallone destinato all'angolo destro alla porta di Gabriel.

67' - Si sta preparando Calderoni con esercizi sempre più intensi, a bordo campo per il Lecce.

66' - Angolo senza esito per il Lecce.

65' - Solito movimento che entusiasma di Falco, che si accentra e prova il tiro, respinto in angolo in traiettoria da Curado.

64' - Vicinissimo al pari subito il Frosinone: reazione rabbiosa dei ciociari, cross in area corretto da Dermaku, pallone che sfila in zona Zampano che a porta vuota, in posizione defilata, sbaglia con il sinistro che termina alto.

60' - GOL LECCE! Mancosu sfrutta un incredibile errore di Bardi, il portiere del Frosinone che riceve un alleggerimento, controlla male, non si libera subito del pallone e subisce la pressione del capitano del Lecce che in scivolata si impossessa del pallone senza fallo e segna appoggiando a porta vuota a pochi centimetri dalla linea di porta dei ciociari. Lecce-Frosinone 2-1.

59' - Lecce che non sfrutta un calcio di punizione sulla trequarti offensiva: pallone direttamente lungo sul fondo.

58' - Ammonito Kastanos, giusto il provvedimento ai danni del calciatore ospite.

56' - Doppio cambio Lecce: è l'ora di Falco e di Henderson, per Stepinski e Paganini.

55' - Sinistro splendido di Adjapong che sfiora l'incrocio dei pali, su assist di Coda. Lecce vicinissimo al sorpasso.

52' - Punizione Frosinone: Salvi ci prova, trova Paganini in risposta nel cuore dell'area, sulla traiettoria.

50' - Ammonito Meccariello per un fallo di Novakovich, particolarmente duro. L'americano del Frosinone riesce comunque a scoccare il suo tiro, ma c'è il fischio arbitrale che garantisce una seconda opportunità ai ciociari.

48' - Partita sempre molto nervosa.

46' - Via al secondo tempo, senza cambi in avvio.

45' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-FROSINONE 1-1.

45' - Ancora angolo Lecce, ora in fiducia, ma nessuno sviluppo concreto: Adjapong aveva dettato un bell'assist a Paganini che in acrobazia non ha centrato la porta.

44' - Ci sarà un solo minuto di recupero, segnalato in questo istante.

43' - GOL LECCE! Mancosu detta l'ennesimo assist stagionale per Adjapong che si accentra dalla sua posizione di esterno infilandosi in area. Stop fortunoso con la spalla, Zampano va a vuoto, sinistro in caduta sul palo opposto in diagonale dove Bardi non può arrivare. Lecce-Frosinone 1-1.

42' - Cross di Rohden, adesso, colpo di testa di Parzyszek, a lato.

41' - Mancosu, cross molto interessante nel mezzo, troppo lungo per tutti.

40' - Gara moscia, senza emozioni particolari. Al Frosinone va bene così.

39' - Fuori Lucioni, nel Lecce, dentro Meccariello: primo cambio forzato in casa Lecce.

38' - Problemi fisici per Lucioni che si tocca il ginocchio destro già bardato da una fasciatura e probabilmente dovrà lasciare il terreno di gioco.

37' - Si scaldano Meccariello e Falco, già per il Lecce.

36' - Altro angolo cestinato dal Lecce: sulla traiettoria di Mancosu il pallone è uscito dal terreno di gioco mentre era in aria. Azione buttata via.

35' - Paganini, destro dalla distanza, deviato in angolo.

34' - Coda con uno stop sontuoso riesce quasi nell'impresa di calamitare un cross da sinistra in piena area, ma ci sono troppe maglie bianche del Frosinone e l'azione sfuma. Coda non arriva neanche al tiro.

33' - Colpo di testa schiacciato in porta di Novakovich sugli sviluppi dell'angolo. Parata di Gabriel.

32' - Dermaku in angolo, su cross di Salvi. Ci sarà il tiro dalla bandierina per il Frosinone.

31' - Paganini perde male un pallone e un duello con Kastanos, Frosinone che trasforma la situazione difensiva in un rapido contropiede. Zuta di testa all'indietro deve evitare che un bel cross arrivi in piena area giallorossa per l'eventuale tiro in porta.

29' - Angolo senza sviluppi, Gabriel fa suo il pallone.

28' - Legittima il Frosinone, vicinissimo al raddoppio, ancora! Dialogo tra Novakovich e Rohden, l'americano conclude in porta rapido. Sulla traiettoria c'è Lucioni che tocca in angolo.

27' - Paganini, cross in mezzo dove Majer è chiuso da Rohden in aiuto ai compagni del reparto difensivo.

25' - Frosinone vicinissimo al raddoppio: Kastanos semina Adjapong e lo lascia sul posto, cross per Salvi e destro al volo parato da Gabriel con i pugni. Grande risposta del portiere giallorosso che tiene a galla il Lecce.

23' - Mancosu da sinistra, cross al centro e colpo di testa di Coda generoso nell'allungarsi. Pallone che si spegne sul fondo.

20' - Lecce con le idee confuse: Mancosu cerca Majer ma trova il corpo di Salvi. Non si concretizza questo servizio profondo.

18' - Angolo Lecce, buttato via. Curado aveva chiuso coi tempi giusti su Coda, rifugiandosi sul fondo. Dalla bandierina come detto nessuno sviluppo.

17' - La reazione del Lecce è tutta di nervi: molto nervosismo in campo tra i giallorossi, Mancosu e Tachtsidis dialogano anche a gioco in corso e a distanza con l'arbitro. Non amichevolmente...

15' - GOL FROSINONE! Non c'è il rigorista designato dei ciociari, Ciano, ma c'è Parzyszek che batte Gabriel con enorme freddezza. Immobile il portiere del Lecce, pallone alla sua destra. Lecce-Frosinone 0-1.

14' - Calcio di rigore per il Frosinone: fallo di Adjapong su Parzyszek. Ammonito il difensore esterno di destra del Lecce che su un cross da destra che sembrava abbastanza controllabile dalla difesa giallorossa ha affossato l'attaccante del Frosinone, almeno secondo l'arbitro Ghersini. Molte proteste del Lecce, con Adjapong e con Tachtsidis, particolarmente nervoso.

13' - Majer avvia un contropiede Lecce, "scarico" su Tachtsidis che detta il passaggio per Coda, chiuso da Rohden, trequartista dei ciociari ma anche primo marcatore del greco quando si tratta di difendere per i laziali.

12' - Calcio di punizione nella trequarti d'attacco per il Frosinone: più in alto di tutti salta Dermaku.

10' - Reattivo Gabriel che anticipa Novakovich: filtrante verso di lui di Salvi, intervento in chiusura del portiere.

9' - Ci prova dalla distanza Tachtsidis: sinistro fuori misura, alto.

6' - Buona giocata di Coda che serve un bel pallone a Majer: l'inserimento dello sloveno non si concretizza, perchè il centrocampista giallorosso scivola sul terreno umido del "Via del Mare" e perde la corsa.

5' - Dall'angolo Mancosu al centro dove tocca sempre Paganini che agisce di sponda verso il secondo palo, dove non ci sono maglie giallorosse.

4' - Angolo Lecce, conquistato da Paganini.

3' - Verticalizzazione di Adjapong per Coda, "pescato" in posizione di fuorigioco. Tutto fermo.

2' - Ci prova il Frosinone in apertura: tiro morbido, senza rischi per Gabriel, di Parzyszek. Parata comoda.

1' - Corini ci "frega" con due sorprese: fuori Henderson, Paganini resta titolare e c'è la conferma di Majer dal primo minuto (ne abbiamo parlato diffusamente nei nostri articoli di avvicinamento a questa gara). Dietro Calderoni rifiata, c'è Zuta chiamato al riscatto dopo la deludente prova con il Venezia. Dermaku si riprende il posto da titolare accanto a Lucioni, anche per contrastare fisicamente l'attacco del Frosinone, molto ben strutturato. Nesta però tira su la coperta: rispetto all'undici atteso alla vigilia c'è un difensore in più, Curado, e il ritorno sulla carta alla difesa a quattro.