News

TENTAZIONE VIOLA, aria di "scorrettezze"? GENDREY SE NON RINNOVA può promettersi alla Fiorentina a zero

Il club toscano ha però importanti relazioni positive con quello giallorosso: rapporti che al momento lasciano tranquilli





FIRENZE - Mossa di mercato della Fiorentina che complice l'infortunio importante di Dodò si ritrova con la coperta corta a destra dietro, dove il giovane Pierozzi sarà mandato a fare esperienza in B (Spezia in prima fila) e non è considerato abbastanza navigato per calarsi immediatamente in un campionato delicato come la Serie A con vista sull'Europa (la Fiorentina a meno di incredibili sorprese dovrebbe passare il primo “taglio” di Conference League ed andare avanti anche a livello di competizioni internazionali).

Con il solo Kayode a disposizione, tra l'altro adattato, dalla forte vocazione offensiva, l'Area Mercato viola sta pensando a Valentin Gendrey, classe 2000, ex Nazionale Under 21 della Francia, in scadenza con il Lecce che non ha fatto mistero di voler rinnovare il rapporto contrattuale con il suo terzino destro.

L'inserimento della Fiorentina potrebbe complicare le cose in casa giallorossa, anche se i rapporti tra le due società, improntati alla correttezza e anzi alla collaborazione, non dovrebbero lasciar trasparire l'eventualità di una scorrettezza in prospettiva, una “pressione” indebita della società viola sull'agente di Gendrey per non fargli rinnovare il contratto con il Lecce e farlo accasare a Firenze a parametro zero, ma a quel punto non a stagione in corso o in questo mercato di riparazione che è alle porte, ma in estate.



Commenti

LAZIO IMMOBILE-DIPENDENTE, Sarri chiede KRSTOVIC: arriva l'offerta di Lotito per averlo subito
"FAZZI" SOTTO ASSEDIO: omicida evade prima di una visita, spari in aria, preso a calci e catturato. IL VIDEO