Il tema. "LECCE EXPRESS", capolista fuori casa. Per la A manca solo l'acuto del "Via del Mare"...

Lunedì 29 Marzo 2021 | | News

LECCE - E adesso chiamatelo pure “Lecce Express".

Dopo la vittoria di Frosinone il Lecce ha riaffermato un principio di questo suo campionato: in trasferta è praticamente inarrestabile.

Il segreto della rincorsa al secondo posto, quindi alla zona Serie A diretta, è proprio il rendimento offerto dai ragazzi di Corini lontani dal “Via del Mare".

In questa classifica infatti nessuno ha fatto meglio di Mancosu e compagni in B. Con 29 punti conquistati, frutto di 8 vittorie, 5 pari e solo 2 sconfitte, il Lecce è primo della graduatoria fuori casa, davanti all'Empoli che lontano dal “Castellani” ha raccolto un punto in meno. Terzo sorprendentemente il Vicenza, con 22 punti conquistati lontani dal vecchio “Menti”.

A questo punto per il definitivo salto di qualità alla ripresa del campionato manca solo l'acuto casalingo.

Nelle gare interne è un Lecce lontanissimo dalla zona play off, solo 9°, alle spalle di Empoli, Chievo Verona, Salernitana, Monza, Cittadella, SPAL, Venezia e Pisa. Tutte hanno fatto più punti del Lecce nei loro stadi di casa.