HESTAD, COME IN UNA FAVOLA! Regala un rigore vincente ai suoi e saluta: da domani verso il Lecce?

Mercoledì 16 Settembre 2020 | Cosimo Carulli | News

BAKU - Il sogno del Molde continua, anche senza Eirik Hestad, promesso "sposo" giallorosso dopo un rigore pesantissimo realizzato ai Calci di Rigore nel turno di preliminari di Champions League andato in scena in serata a Baku.

La "battaglia" armena finisce 0-0 dopo 120 minuti tra Qarabag e Molde, Hestad rimedia anche un giallo nel finale.

La gara è unica, secca, per via del calendario europeo compresso a causa dell'emergenza sanitaria coronavirus. Servono Tempi Supplementari e rigori, Hestad si prende la responsabilità di mettere a segno il terzo della serie dei biancoazzurri norvegesi. Che a oltranza passano, continuando il cammino. Per Hestad, invece, domani molto probabilmente inizierà quello italiano in maglia giallorossa (CLICCA QUI PER I DETTAGLI SULL'OPERAZIONE, LE STATISTICHE E LE CARATTERISTICHE DI HESTAD).