Cronaca

TRAGICA FINE NEI GIORNI DELLA VACANZA: due turisti perdono la vita sulle spiagge del Salento

Due drammatici episodi di malori in spiaggia nelle ultime ore, sullo Ionio e sull'Adriatico

18.08.2022 04:46




NARDO' - E' stata una giornata tragica sulle spiagge del Salento, dove due turisti sono morti, colti da un malore in acqua.

La prima vittima in ordine di tempo a Santa Caterina di Nardò, meta scelta per le vacanze da un pensionato 87enne in villeggiatura con la famiglia nel Salento. Notato in difficoltà da un bagnino è stato soccorso ed accompagnato a riva, ma nessun tentativo di rianimarlo è stato utile. Antonio Crocetta, questo il nome dell'anziano, è così morto sotto agli occhi dei figli e degli altri familiari.

Tragico destino anche per una donna, una 68enne di Sternatia che faceva il bagno sul versante opposto, a Torre dell'Orso (marina di Melendugno, dunque lungo l'Adriatico).

Poco prima delle 18 la donna si è accasciata sul bagnasciuga per un malore. Soccorsi tempestivi anche in questo caso, che non sono valsi a nulla.



Commenti

I 300MILA EURO DI BONUS SI ALLONTANANO: andata da Champions, la Stella Rossa cade ad Haifa. DI FALCO NESSUNA TRACCIA
MANCOSU-CAGLIARI, FINALMENTE! Il sogno di una vita vicinissimo a realizzarsi, grazie a LIVERANI