News

D'AVERSA, BASTONE E CAROTA: un giorno e mezzo di riposo per i suoi, sarà un Capodanno leggero. CON IL CAGLIARI 6 ASSENTI?

Ecco in quali condizioni ritroverà la rosa il tecnico giallorosso alla ripresa del lavoro ad Acaya

LECCE - Un giorno e mezzo di riposo e il “premio” della ripresa al pomeriggio di Capodanno, non al mattino, per consentire a tutta la rosa di godersi questo fine dell'anno con familiari, amici, affetti, magari facendo anche tardi.

Il tecnico del Lecce D'Aversa sa usare anche la carota con i suoi, dopo la sconfitta a Bergamo che ha chiuso l'anno solare 2023 con i giallorossi però a 20 punti frutto di 18 giornate di campionato complessivamente più che positive nell'andamento numerico della squadra.

Poi sarà ovviamente anche bastone, l'analisi degli errori di Bergamo e allenamenti intensi in vista di un Lecce-Cagliari nella calza della Befana alle 18 che potrebbe rappresentare uno spartiacque fondamentale sul cammino salvezza dei salentini, proprio a chiusura del girone d'andata.

Alla ripresa ad Acaya saranno da valutare le condizioni di Almqvist uscito fortemente debilitato da una “dura” influenza che l'ha colpito quando già stava venendo fuori da un infortunio con ricaduta in Lecce-Bologna.

Saranno assenti e in Coppa d'Africa Touba, Rafia e Banda (che sconterà comunque con il Cagliari il 2° e ultimo turno di squalifica conseguenza della scelleratezza di Inter-Lecce), saranno ancora ko Dermaku e Sansone per infortunio, da valutare ci saranno le condizioni dei giovani Samooja, Burnete e Corfitzen, reduci anche loro da influenze e acciacchi vari.

Con i sardi D'Aversa potrà contare nuovamente su Pongracic al centro della difesa, dopo la squalifica scontata in Atalanta-Lecce per cumulo di ammonizioni. Restano in diffida Dorgu e Rafia.

Commenti

IL VIDEO. "RIGORE NO"! Centrata in pieno (come sempre...): l'analisi arbitrale di Inter-Lecce? Quella di SoloLecce.it
ESCLUSIVO SoloLecce.it. I "CASI" ARBITRALI affidati alla penna di un ex arbitro nazionale

Ultime News