Ospiti

ECCO IL PISA FORMULA "D'ASSALTO": nerazzurri a Lecce con l'attacco che fa paura

I giallorossi dovranno stare molto attenti alla coppia d'attacco e alla manovra offensiva dei toscani





PISA - Il punto forte è l'attacco, non c'è dubbio, ma anche una certa quadratura difensiva che ha portato la squadra di D'Angelo a subire complessivamente pochissime reti, non andando quasi mai in barca nel punteggio delle singole partite, anche di quelle perse, restando sempre attaccata nel punteggio (tranne che nella disastrosa trasferta di Benevento).

A Lecce conta solo vincere per i toscani che sono sereni di una posizione di classifica comunque acquisita e al massimo possono mettere sul tavolo della promozione diretta le loro carte autorevolissime in caso di 3 punti nel Salento.

Davanti a Livieri o Nicolas che è sulla via del completo recupero D'Angelo schiererà la difesa a quattro titolare, con Birindelli, Leverbe, Caracciolo e Beruatto. In mezzo Nagy e Marin partono decisamente favoriti, l'altra maglia se la contendono Siega e Mastinu. Davanti sarà Benali a rifornire la coppia da “paura” formata da Torregrossa e Puscas.



Commenti

LE FOTO, LA GIOIA, LA SALVEZZA A DUE PUNTI! "Primavera", che "MANITA": Pescara annientato
"FEBBRE" DA SERIE A: ecco le ultimissime. Baroni verso il rilancio di alcuni elementi più esperti?