AltroLecce

VERNOLE COL "BOTTO"! La partenza è con 3 punti d'oro. VITTORIA DI RIGORE con il Ruffano e tanti sorrisi

La formazione del tecnico Greco debutta in 1° Categoria 21 anni dopo l'ultima volta e lo fa vincendo





MARTIGNANO - Inizia col “botto” il campionato di 1° Categoria del Vernole, tornato in questo livello del calcio regionale a 21 anni dall'ultima apparizione.

Alla fine è vittoria in casa del Ruffano, 0-1, anche se la gara per l'indisponibilità del Comunale di Ruffano si è disputata a Martignano nella “Cittadella dello Sport” che sarà per il momento anche la “casa” del Vernole in questo campionato. Praticamente una “prima” quasi casalinga.

E al debutto non hanno tremato le gambe ai ragazzi di mister Greco, avanti nel 1° tempo con il rigore decisivo di Freuli, bravo dal dischetto a realizzare dopo il fallo in piena area ai danni del compagno di squadra Sanseverino (FOTO SOTTO IL RIGORE E L'ESULTANZA, FOTO SOPRA ALTRA PARTE DELL'ESULTANZA).

Questa con il Ruffano era anche la domenica del debutto-premio per il portiere Corallo, protagonista della scalata del Vernole dalla 2° alla 1° Categoria e che si è meritato una presenza in questa stagione e nel campionato che ha meritamente conquistato prima di trasferirsi in Toscana per proseguire gli studi e lasciare la porta del Vernole (NELL'ULTIMA FOTO SOTTO).

Archiviato questo primo turno i granata sono già al lavoro per il 2° turno di campionato: domenica alle 15.30 a Melpignano (a Martignano ci saranno ancora altri lavori di adeguamento della struttura, non si potrà giocare) è attesa una delle tante formazioni dilettantistiche leccesi, la Virtus Lecce.



Commenti

Nuova seduta: verso Roma con il dubbio BISTROVIC. Ma il croato ha ampie possibilità di recuperare in tempo. La situazione
13ENNE UBRIACA abbandonata dalla comitiva di amici. La salvano i Carabinieri e il 118. Denunciati i genitori