Nessun "CASO", in Svezia "ROSICANO": "Zuta è partito senza dire dove va". Ecco la verità

Venerdì 11 Settembre 2020 | Cosimo Carulli | News

ISOLA DI HISINGEN - Zuta lascia l'Hacken in direzione Lecce, ma sull'Isola di Hisingen, di fronte a Malmoe, non ne sanno niente. Nessun "caso", comunque: le norme contrattuali sono tutte favorevoli al calciatore macedone in "fuga" verso Lecce (FOTO SOPRA ALL'ARRIVO ALL'AEROPORTO DI BRINDISI).

A lanciare l'amo per creare un possibile cortocircuito nella trattativa è il DS dell'Hacken Sonny Karlsson, in una intervista al portale sportivo svedese "fotbollskanalen", in cui si dice amareggiato per il comportamento del calciatore. "Leonard non si allena più con noi da ieri, è in viaggio verso non si sa dove", ha dichiarato seccato il dirigente gialloblù.

Zuta però ha dalla sua una clausola contrattuale per cui avrebbe potuto svincolarsi dal club scandinavo, come ha fatto, in qualunque momento con il pagamento di una penale irrisoria, davvero simbolica. Blitz a pochi Euro che il DS Corvino non si è lasciato sfuggire...