News

MECCARIELLO HA DECISO: sì alla SPAL, contratto sino al 2024. Al Lecce un piccolo indennizzo

Il difensore pronto a lasciare la maglia giallorossa: restano da definire i dettagli





LECCE - Restano da definire gli ultimi, piccoli, particolari. Non fondamentali perchè il Lecce non ha intenzione di mettersi di traverso rispetto alle decisioni dei suoi tesserati in uscita. E Biagio Meccariello ha deciso.

Dopo 89 presenze e 2 reti in giallorosso dal 2018 all'ultima apparizione in Coppa Italia a La Spezia Meccariello ha accettato l'offerta contrattuale personale che gli intende riservare il patron della SPAL Tacopina: contratto sino al 2024, quando Meccariello avrà 33 anni, sostanzialmente l'ultimo biennale importante della sua onorata carriera di difensore di B d'alta quota (senza contare questi altri sei mesi di contratto già con la SPAL, da qui a fine stagione).

SPAL e Lecce attraverso i rispettivi uomini mercato, Tarantino-Zamuner e Corvino-Trinchera, devono solo accordarsi su un minimo indennizzo che toccherà al Lecce per la cessione del cartellino a titolo definitivo. Ma stiamo parlando di cifre assolutamente simboliche, non certo di importanti conguagli economici.



Commenti

POLVERIZZATI TUTTI I RECORD NEGATIVI, può tornare da TRIONFATORE! Il FALCO si è schiantato a Belgrado
Su SoloLecce.it. LO SGARBO AL SUD DEL GOVERNO "DEI MIGLIORI": tolti 200 milioni a "Taranto 2026", niente copertura al "Via del Mare"