Cronaca

INVESTITA ALL'USCITA DAL BAR, E' GRAVE. Emergenza pedoni a Lecce, a 30 anni lotta tra la vita e la morte

Una ragazza leccese in Rianimazione dopo il tremendo impatto di questa mattina, all'uscita da una caffetteria

LECCE - Lotta tra la vita e la morte, una 30enne leccese investita in mattinata lungo Viale Giovanni Paolo II, all'altezza del Bar - Gelateria “Sensi”.

La giovane è stata immediatamente soccorsa e trasportata al “Fazzi” di Lecce, dove si trova in Rianimazione, dopo essere stata travolta da una Citroen C3 condotta da un'altra donna, una 75enne originaria di Neviano ma residente nel capoluogo leccese, diretta in direzione del centro cittadino.

Sulla dinamica dell'incidente stanno lavorando gli uomini della Polizia Locale di Lecce.

Commenti

LA PREFETTURA HA DECISO: disposta una formula di protezione per Sticchi Damiani. Aree sensibili costantemente pattugliate
IL GOVERNO DEI PEGGIORI E' MORTO. Draghi si è dimesso, per farsi ridare l'incarico per un "Draghi bis"

Ultime News