Cronaca

ESPLODE UN PETARDO raccolto per strada: 14ENNE rischia di perdere un OCCHIO. E' grave al "Fazzi"

Tragica serata natalizia in centro a Nardò: ecco cosa è accaduto





NARDO' - Un 14enne di Nardò è in terapia intensiva e rischia di perdere un occhio dopo l'esplosione di un petardo inesploso che ha voluto raccogliere da terra, nei pressi della Chiesa di Sant'Antonio a Nardò.

E' accaduto in serata, ieri, quando l'adolescente è stato investito dall'improvvisa esplosione del petardo inesploso: lo scoppio l'ha raggiunto al braccio e all'occhio.

Il giovanissimo è stato trasferito in codice rosso al “Fazzi” di Lecce dove i medici si stanno impegnando in tutti i modi per salvargli l'uso dell'occhio, mentre sono considerate di minore gravità le ferite all'arto superiore.



Commenti

Hanno imparato l'ALFABETO, chissà se anche a sorridere alle TELECAMERE sulla loro testa...: "NO VAX" NEI GUAI
PICCIOLI (agente STREFEZZA): "dal Lecce NO a un'offerta dalla A per 6 MILIONI"