Cronaca

VILLA COMUNALE FUORI CONTROLLO: bottigliate tra adolescenti ubriachi, caos e feriti

Ecco cosa resta sul "campo" dopo il tardo pomeriggio di follia ai Giardini Pubblici di Lecce

27.09.2021 21:48




LECCE - Ecco nelle foto, sopra e sotto, quel che resta del pomeriggio di battaglia sul “campo” della Villa Comunale di Lecce (FOTO DAI SOCIAL UFFICIALI DELL'ASSOCIAZIONE CITTADINA “LA VOCE DI LECCE”).

E' stato un pomeriggio decisamente “caldo”, nei Giardini Pubblici della città, dove due gruppi di adolescenti tutti visibilmente alterati, probabilmente ubriachi, si sono fronteggiati a colpi di bottiglie di birra, mazze, calci e pugni.

E' bastata qualche parola fuori posto dall'una e dall'altra parte a trasformare la Villa Comunale nel ring dove le baby-gang si sono affrontate senza esclusioni di colpi. E' accaduto tutto attorno alle 18, con la struttura in quel momento piena di leccesi, turisti e passeggiatori abituali.

All'arrivo delle forze dell'ordine la maggioranza dei ragazzini si sono dispersi, promettendosele probabilmente da un'altra parte, mentre sul terreno sono rimasti i segni della guerriglia cittadina.

Un auto medica, arrivata sul posto, ha soccorso alcuni giovani rimasti lì in attesa dei soccorsi: per loro ferite lievi e tagli.



Commenti

A DONNARUMMA NON VA GIU'! Lecce provocato...: "perso con una squadra che non superava il centrocampo"
2 BIGLIETTI GRATIS PER LECCE-MONZA: oggi il contest su TELEGRAM. Seguici e partecipa