UFFICIALE: RIZZOLI A CASA! Arriva ROCCHI. Puglia arbitrale a FAVIA, fuori AYROLDI

Sabato 3 Luglio 2021 | Marco Errico | News

ROMA - Come abbiamo preannunciato nei giorni scorsi Nicola Rizzoli della Sezione AIA di Bologna non è più il designatore arbitrale della CAN A e B.

Al suo posto il Presidente dell'AIA Trentalange e il Comitato Nazionale hanno scelto un altro ex Internazionale, Gianluca Rocchi di Firenze (FOTO SOPRA ALL'ACAYA GOLF CLUB NEL RITIRO DEL LECCE PER UNA VIDEO-LEZIONE SUL REGOLAMENTO CON I GIALLOROSSI).

Con Rizzoli viene avvicendata tutta la Commissione CAN A e B, compreso Danilo Giannoccaro della Sezione AIA di Lecce che arriva per il momento al termine della sua esperienza ai massimi livelli dirigenziali arbitrali.

Lavoreranno in Commissione CAN A e B con Rocchi l'altro ex fischietto Andrea Gervasoni dell'AIA di Mantova e gli ex Assistenti Arbitrali Elenito Di Liberatore della Sezione AIA di Teramo e Lorenzo Manganelli della Sezione AIA di Empoli.

Va a casa dopo un biennio funestato dall'emergenza sanitaria che ne ha condizionato inevitabilmente anche il lavoro pure il numero uno degli arbitri di Puglia, Nicola Ayroldi. Trentalange ha rimosso l'ex fischietto di Molfetta dalla Presidenza del Comitato Regionale Arbitri di Puglia: al suo posto arriva Nicola Favia, giovane dirigente arbitrale che si è distinto dopo una carriera di Assistente Arbitrale a livello nazionale anche per la capacità di tenere le redini della Presidenza di una Sezione strategica e importante a livello numerico come quella di Bari (FOTO SOTTO).

Durante la conferenza stampa di presentazione dei nuovi assetti dirigenziali dell'AIA per la prossima stagione sportiva il Presidente Nazionale Trentalange ha ricordato ancora una volta Daniele De Santis della Sezione di Lecce: “senza l'evento tragico sarebbe stato certamente promosso alla CAN A e B. Per questo la sua promozione non è soltanto simbolica, ma è anche un premio al suo talento”, ha ancor di più ribadito il numero uno italiano degli arbitri.