News

CODA "lancia" il Lecce: "umili, pratici e concreti. NON VOGLIO FARE I PLAY OFF"!

Le parole del capocannoniere del campionato, che oggi si è presentato in Sala Stampa per lo spazio interviste





LECCE - Sul cammino verso Lecce-Frosinone di sabato alle 14 al “Via del Mare” irrompe il capocannoniere della B Massimo Coda, che oggi si è presentato in Sala Stampa.

Ecco la sua intervista, qui in un'ampia sintesi, sotto nella versione video completa.

Cercando il centesimo gol in B - “Prima o poi arriverà, non mi faccio assillare da questo obiettivo. La speranza è che arrivi sabato per vincere una partita importante davanti al nostro pubblico, ma se non arrivasse pazienza, l'importante sarà fare bene per la squadra, per aiutarla a vincere. Chiunque segni”.

Frosinone “blindato” da fuori area - “Se il Frosinone non ha ancora preso un gol da fuori area o ha un portiere fortissimo o i loro difensori sono molto bravi ad accorciare sui tiri da lontano. Noi abbiamo Strefezza, Majer, Gargiulo, possiamo fare gol anche da lì”.

Volata finale - “Dobbiamo trovare l'umiltà che ci ha caratterizzato sino a un certo punto, che ci ha aiutato a raggiungere queste posizioni di classifica. I play off sono una lotteria, spero di non andarci… Proveremo a fare il massimo per chiudere il discorso nella stagione regolare”.

Sosta - “Ci è certamente servito staccare, stavamo perdendo brillantezza, è subentrata un po' di stanchezza mentale, abbiamo anche pensato più a essere belli che pratici in questo periodo. E tutto questo non va bene. In questa fase di sosta del campionato ne abbiamo parlato, abbiamo avuto più tempo per preparare la gara, certamente ne usciamo migliorati”.

Frosinone - “Hanno Ciano, Zerbin, Canotto, Garritano, tutti elementi di velocità e tecnica. Dovremo essere molto attenti alle difficoltà che ci creeranno”.

Rimorso infortunio - “Forse è arrivato quando stavo al meglio, dopo la tripletta al Parma mi sono fermato, ho giocato un po' sopra il dolore ed è stato peggio. Magari mi rimprovero quella decisione nel cammino della mia stagione”.



Commenti

ALLARME GABRIEL: il brasiliano è ancora in differenziato. IN PORTA BALLOTTAGGIO A 3
MARTEDI', ORE 19, "APERITIVO" SULLA SERIE A: trasferta libera a Terni. Ecco info e prezzi