Ospiti

Qui VERONA: le scelte, i 90 minuti della disperazione. Mezzo campionato si gioca contro il Lecce

Gialloblù offensivi con due in appoggio a una punta centrale: ecco le scelte





VERONA - Mezzo campionato in 90 minuti, altro che chiacchiere o tentativi di minimizzare.

E' un Verona-Lecce da urlo per i gialloblù che per sperare nella salvezza devono necessariamente invertire la rotta in questa ultima di campionato del girone d'andata per poi “lanciarsi” in un ritorno comunque sopra le righe per arrivare alla salvezza. Non sarà semplice.

Davanti a Montipò Zaffaroni schiera i tre centrali Dawidowicz, Hien e Ceccherini. In mezzo De Paoli e Doig sulle corsie, “occhio” a questi due, con Tameze e Ilic sulle corsie. Davanti tre sono favoriti su Lasagna (che ha recuperato e potrebbe inserirsi in questo gioco delle maglie): partono favoriti Kallon e Lazovic dietro a Djuric.



Commenti

8 "REATI" SPORTIVI: Trentalange prova a salvarsi col patteggiamento, ma la Procura FIGC lo deferisce. ORA RISCHIA GROSSO
IL LECCE E' FATTO (o quasi...): UN SOLO DUBBIO per Baroni, chi sulla sinistra difensiva? Le scelte