"ORA VEDIAMO QUANDO MUORI": insulti alla prima vaccinata, costretta a cancellarsi dai social. C'è UNA INCHIESTA

Mercoledì 30 Dicembre 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

ROMA - La Polizia Postale e gli uomini della Questura di Roma stanno indagando per risalire ai diffamatori seriali che hanno attaccato, insultato e minacciato di morte Claudia Alivernini, la giovane infermiera prima vaccinata contro il coronavirus in Italia.

La pioggia di insulti velenosi sulla pagina Facebook e Instagram della ragazza hanno spinto l'infermiera a cancellarsi dai social immediatamente per tutelare la sua incolumità.