3 IPOTESI DURISSIME, ECCOLE! Italia ZONA ROSSA a Natale a Capodanno. Si ferma tutto

Lunedì 14 Dicembre 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

ROMA - Troppa gente in giro, il Governo Conte prepara la stretta di Natale e Capodanno per arginare una nuova ondata di contagi legati al diffondersi del coronavirus.

Secondo quanto trapela da fonti governative ci saranno pesantissimi divieti di spostamenti e anche i ristoranti chiusi a pranz, durante i giorni festivi di Natale e Capodanno.

Le ipotesi a cui sta lavorando il Governo sono durissime, eccole riassunte brevemente:

- zona rossa nazionale nei soli giorni festivi del 25 e 26 dicembre e il 1° gennaio;

- zona rossa nazionale nei giorni festivi e prefestivi, dal 24 al 27 dicembre, dal 31 dicembre al 3 gennaio, il 5 e il 6 gennaio;

- zona rossa nazionale totale dal 24 dicembre al 6 gennaio.