News

TENETEVI "CALDI": LA PREVENDITA SARA' FLASH! 5mila posti disponibili, "Via del Mare" verso il tutto esaurito

La sfida di domenica alle 18.30 con la Cremonese avrebbe meritato 15mila spettatori, ma non sarà così





LECCE - Le limitazioni imposte per contenere l'avanzata del contagio da coronavirus tolgono a questo Lecce-Cremonese il sale e il pepe che avrebbe meritato. Domenica alle 18.30 al “Via del Mare” sarebbero stati almeno in 15mila, a spingere i giallorossi in un crocevia importantissimo del campionato.

Invece la prevendita è aperta per 5mila spettatori, nuovo tetto imposto per due gare (una sola si giocherà a Lecce, questa con la Cremonese, l'altra è già andata in scena a Lignano Sabbiadoro con il Pordenone).

La società in considerazione di ciò ha chiuso alcuni settori che sarebbero rimasti deserti.

Saranno aperti la Curva Nord, la Tribuna Est, la Tribuna Centrale Superiore e Inferiore. Chiusa la Curva Sud e tutti i Distinti, compreso gli Ospiti.

Per oggi la vendita sarà aperta soltanto ai possessori della card “Lecce Program”, da domani vendita libera per i posti rimanenti, al netto anche dei biglietti già acquistati dai tifosi che avevano comprato il titolo d'ingresso on line o nelle rivendite per la precedente data in cui si doveva giocare questa sfida.

Questi biglietti sono ovviamente validi, quelli emessi in un settore nel frattempo chiuso saranno buoni per entrare nel settore immediatamente migliore rispetto a quello acquistato, in accordo con il Lecce che offrirà ai suoi tifosi questa opportunità.

Si accede a Lecce-Cremonese solo con mascherina FFP2 e “Super Green Pass”.

CLICCA QUI PER LA TABELLA DEI PREZZI DEI BIGLIETTI.



Commenti

LECCE e CASARANO, in azione i "NO VAX": scritte pure sul Centro Vaccinale. La DIGOS indaga
GALLO KO, disturbi intestinali. Si è già allenato SIMIC. Ecco il Lecce verso ROMA