News

LECCE-MILAN, FUORI I DIALOGHI ARBITRO-SALA VAR: ecco le parole tra Abisso e Guida

Ecco le parole, i dialoghi intercorsi tra arbitro centrale e Sala VAR nel concitato finale di Lecce-Milan

28.11.2023 15:37




MILANO - Sono stati resi pubblici dal canale tematico esclusivista della Serie A DAZN i dialoghi arbitro di campo - Sala VAR di Lecce-Milan.

Dall'analisi della ricostruzione audio-video Guida e Nasca, VAR e AVAR di Lecce-Milan riguardano e analizzano l'episodio raccogliendo immagini da più angolazioni, riconoscendo subito l'entità del pestone. Segue la chiamata al monitor di Abisso: “ti raccomando una visione, valuta tu”, la frase di Guida che convoca il fischietto centrale davanti alla tv.

Non parla invece Abisso che arriva davanti al monitor, controlla l'azione da due inquadrature sulle tre che i due collaboratori avrebbero voluto mostrargli, ma gli basta per decidere: “ok, va bene”, il brevissimo dialogo del fischietto siciliano in comunicazione con Lissone.

Commentando l'episodio il designatore della CAN di A e B Rocchi di Firenze ha aggiunto: “non è facile analizzarlo, per questo ho diviso la decisione presa in due parti. Capisco che fa male per chi vede svanire il sogno di vincere alla fine di una partita difficile, poi nel mio ruolo di designatore devo dire che il fallo è chiaro e altrettanto chiaramente non è stato rilevato dall'arbitro in campo. Per noi la Sala VAR ha fatto bene, è stata assunta una decisione corretta. Di certo se il fischio fosse arrivato già in campo sarebbe stato meglio. La Sala VAR è stata particolarmente precisa, ha anche analizzato se il pallone fosse già in gioco al momento del contatto o se Piccoli e Thiaw si agganciassero a gioco fermo. Se il gioco fosse stato fermo al momento del contatto la Sala VAR non sarebbe potuta intervenire”.



Commenti

E' GIA' RIPRESA LA PREPARAZIONE. Su SoloLecce.it come stanno KABA e ALMQVIST e la situazione squalificati di Lecce e Bologna
Su SoloLecce.it. LE PAGELLE POCO SERIE. Non prendetele sul serio