Cronaca

MAXI-SBARCO DI CLANDESTINI: in 115 soccorsi a Santa Maria di Leuca

Un ennesimo viaggio della disperazione per tantissimi in fuga dai conflitti asiatici





CASTRIGNANO DEL CAPO - Maxi-sbarco di clandestini nel Salento.

115 extracomunitari, tra loro 31 minori senza genitori, sono stati soccorsi nelle acque al largo di Santa Maria di Leuca e scortati in porto, dove hanno ricevuto le cure del caso e sono stati sottoposti ai controlli anti-coronavirus.

La maggior parte dei migranti sarebbero di origine pachistana, altri di origini afghane, siriane e irachene.

Il gruppo è stato diviso tra il Centro di Prima Accoglienza “Don Tonino Bello” di Otranto e “Masseria Ghermi” di Lecce.



Commenti

ALVINI non si accontenta della salvezza e "lancia" il Perugia: "A LECCE PER SVOLTARE IL CAMPIONATO"!
SOLO HELGASON VERSO IL FORFAIT. Oggi i convocati. PREVENDITA: il dato aggiornato