Finito il "RAPIMENTO" islandese. Azzurrini a TIRRENIA in "bolla", martedì gioca ADJAPONG. E con il Brescia?

Domenica 11 Ottobre 2020 | Cosimo Carulli | News

PISA - La Nazionale azzurra Under 21 è rientrata dall'Islanda ed ha chiuso la sua piccola disavventura tra l'Oceano Atlantico e il Mar di Groenlandia, dove rischiava di restare a lungo per rispettare le disposizioni dell'autorità islandese sulle quarantene in caso di rischio di contagio dal coronavirus.

Alla fine la soluzione del caso (CLICCA QUI PER LEGGERE COSA ERA SUCCESSO) con la "promessa" che la delegazione azzurra si sarebbe chiusa subito in una "bolla" anche in Italia. E infatti i ragazzi del CT Nicolato sono a Tirrenia, bellissima frazione di Pisa, in ritiro in attesa di martedì quando alle 17 a Pisa sfideranno l'Irlanda in un'altra tappa delle Qualificazioni all'Europeo di categoria.

In ritiro con gli azzurrini, lo ricordiamo, c'è il leccese Adjapong, atteso per mercoledì al rientro in allenamento ad Acaya. Difficile stabilire se Corini vorrà coinvolgerlo nella formazione di partenza oppure no con il Brescia, visto che si gioca un giorno prima del solito, venerdì sera, e soprattutto senza che Adjapong abbia fatto un allenamento in gruppo per oltre una settimana.