Cronaca

VACANZE "BENEDETTE". CROLLA IL CANTIERE della scuola, ma era chiusa. Scorrano: "tragedia sfiorata, Lecce allo sfascio"

Ecco cosa è accaduto al cantiere per la riqualificazione dello Scipione Ammirato - Giovanni Falcone

LECCE - L'ondata di maltempo che ha colpito il Salento in questa coda di festività natalizie e il forte vento che ha sferzato in tutto il nostro territorio ha fatto venire giù il cantiere della Scuola dell'Infanzia Scipione Ammirato - Giovanni Falcone a Lecce.

Il disastro sfiorato è avvenuto alle spalle dell'ingresso principale della scuola, sull'affaccio dell'istituto in Via Basilicata e Via Abruzzi (FOTO SOPRA).

Il Presidente della Commissione Controllo del Comune di Lecce Giampaolo Scorrano (Io Sud) ha chiesto all'Amministrazione Comunale guidata da Carlo Salvemini di intervenire immediatamente per tutelare l'incolumità di tutti gli studenti e dei loro familiari, ripristinando condizioni di sicurezza adeguate nella scuola che con questo crollo solo per un caso e la chiusura delle vacanze natalizie non ha avuto conseguenze ben più gravi. “Lecce è allo sfascio”, commenta amaro il Consigliere Comunale, “dobbiamo ringraziare il calendario delle vacanze natalizie se possiamo parlare soltanto di un incidente senza altri sviluppi”.

Commenti

VIA LIBERA alla consegna del REGALO per gli abbonati. Ecco la data e il gadget
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE