PRESI A "PALLATE": il REAL BARI fatto a pezzi dalla Ternana. 3 GOL, 3 PALI: UMILIATI

Domenica 15 Novembre 2020 | Cosimo Carulli | News

BARI - Lucarelli colpisce ancora: il giustiziere in passato del derby di Puglia abbatte il Bari anche dalla panchina, alla guida di una Ternana stellare capace di travolgere il Bari in casa dei biancorossi.

3-1 il finale, con la doppietta di Partipilo e la rete di Furlan che ha chiuso il conto nel finale. Momentaneo pareggio del Bari con CIofani in chiusura di primo tempo.

Straripanti i neroverdi che hanno colpito due volte l'incrocio dei pali con Vantaggiato e Partipilo prima di incassare il momentaneo pareggio nell'unico tiro in porta di tutta la partita dei biancorossi, usciti estremamente ridimensionati da questo confronto diretto, chiuso anche in inferiorità numerica per la giusta espulsione per doppia ammonizione di Perrotta (e nel secondo tempo la Ternana ha colpito anche un altro legno).

Ternana alla settima vittoria di fila, con una gara in più disputata ma con sette punti di vantaggio sulle seconde, il Bari, appunto, raggiunto anche dal Teramo dell'altro ex Lecce Arrigoni.